Il beauty case per le vacanze: cosa non può mancare

da , il

    bauty case vacanze

    Il beauty case per le vacanze. Cosa non può mancare nel beauty case per le vacanze? La parola d’ordine è razionalizzare. In vacanza, soprattutto se si parte con l’aereo o il treno, non si può portare tutto, quindi bisogna fare una scelta dei prodotti essenziali, quelli di cui non si può fare a meno. Seguendo i nostri semplici consigli make up e skincare riuscirete a condensare in una pochette tutto ciò che vi può essere utile per essere perfette in ogni occasione. Vediamo quindi su quali prodotti puntare per comporre un beauty case mini, ma pratico e completo.

    Il beauty case per il make up

    Anche se non avete programmato una vacanza al mare o in montagna, rinunciate al make up elaborato e complesso e optate per un trucco ridotto al minimo. Innanzitutto lasciate a casa il classico fondotinta: se avete una pelle mista o grassa puntate su un fondo minerale veloce da applicare, mentre se avete una pelle secca puntate sulle famose BB Cream, che sono perfette per l’estate e hanno quasi sempre la protezione solare. Per scaldare l’incarnato puntate su due massimo tre prodotti tra cui far rientrare un bronzer, un blush in crema nei toni del pesca e un corallo o un lampone in base alla vostra carnagione. Per fissare il trucco portate con voi la vostra cipria preferita e lasciate a casa tutte le altre. Per il make up occhi portate con voi una palette funzionale come la Glamour to Go di Too Faced o la Naked 2 di Urban Decay, una matita nera e una marrone da poter usare per delineare l’occhio o per creare intense sfumature, e un buon mascara waterproof. Per ciò che riguarda il trucco labbra portate con voi un buon burro cacao e uno o due rossetti, uno di una bella tonalità estiva trendy e uno nude, magari in versione gloss.

    Il beauty case per la skincare

    In vacanza skincare e hair care non vanno trascurate, anzi, vanno curate più del make up, perché il sole e la salsedine possono essere deleteri per pelle e capelli. L’ideale sarebbe puntare su prodotti multitasking che possono essere utilizzati in più modi, come l’olio nutriente da usare su corpo e capelli. Perfetti per questo scopo l’olio di cocco o di argan e l’Huile Prodigeuse di Nuxe. Se andate al mare o in montagna, portate delle creme con protezione solare, da scegliere in base al vostro fototipo, e un doposole. Per quanto riguarda le creme solari protettive, puntate su un prodotto specifico per il viso e uno per il corpo. La scelta è vastissima tra prodotti in vendita in farmacia, in profumeria, in erboristeria e al supermercato: Lierac e La Roche Posay, Clinique e Collistar, Caudalie e L’Erbolario, Nivea e Ambre Solare. Se i vostri capelli tendono a seccarsi molto, acquistare uno shampoo e un balsamo specifici per contrastare i danni del sole e dell’acqua salata, da scegliere preferibilmente tra le marche professionali, come Wella Professional Sun, Kerastase Soleil o Biopoint Solaire. Da non dimenticare un bagnoschiuma addolcente. Un detergente viso delicato da impiegare per lavare il viso alla mattina e rimuovere il trucco la sera e uno struccante bifasico per eliminare il trucco occhi sono il kit perfetto per avere un viso pulito anche in vacanza. A questo punto per completare il beauty case sarà sufficiente prendere una crema idratante da usare la mattina e la sera, un prodotto per il contorno occhi e una minisize di acqua termale da usare per rinfrescare e idratare la pelle del viso.

    Medicina estetica