I colori degli smalti per la Primavera Estate 2014 [FOTO]

da , il

    I colori degli smalti per la primavera estate 2014 saranno all’insegna di due filoni principali, da un lato la totale semplicità caratterizzata da smalti nude dal finish trasparente o solo poco coprente, dall’altro invece un tripudio di colore e soprattutto di top coat originali che possano creare in una sola passata effetti originali. Qualche esempio? Dopo l’effetto cracked in voga nel 2012, arriva l’effetto Graffiti, molto metropolitano e rock! Non mancheranno anche le idee per nail art fai da te semplici e d’impatto, viste anche le unghie delle modelle durante le scorse sfilate di Milano, Parigi e New York.

    Unghie al naturale

    Nella primavera estate 2014 per essere chic non servirà altro che uno smalto nude: ne esistono moltissimi, dai più chiari che coprono a mala pena l’unghia ai più intensi, dal finish cream, che donano alle unghie un piacevole aspetto “color carne”. Va da sé che per portare un colore come questo, anzi, un non colore come questo, è necessario che le mani siano curatissime, ogni imperfezione, infatti, anche la più piccola pellicina, salta subito all’occhio. A proposito di manicure perfetta segnaliamo anche la tendenza a lasciare le mani ancora più al naturale limitandosi semplicemente ad una passata di smalto trasparente.

    Colori e top coat

    Il rosso non passa mai di moda, e questo è un dato di fatto. Ogni anno qualche maison ne propone uno e sappiamo subito che farà tendenza, per la primavera estate 2014 ci ha pensato Chanel con la collezione Notes Du Printemps, ma non solo, anche le case cosmetiche low cost propongono dei rossi, dal più scuro, a quelli aranciati, nelle loro collezioni, è il caso di Essence e Catrice, ad esempio.

    Li abbiamo già portati durante tutto l’inverno 2013, ma i colori metallizzati faranno parte anche dell’estate soprattutto nei finish argentati e dorati che stanno benissimo quando la pelle inizia a colorarsi con un po’ di tintarella. Non mancano anche i colori pastello specialmente declinati in varie tonalità di rosa e azzurro, insieme al bianco, che, tornato in voga nell’estate 2013, ci accompagna anche in quella 2014 nella variante effetto “gesso” e spesso corredata da piccole nail art come linee geometriche a contrasto nere, o macchie colorate, come visto anche nelle sfilate newyorkesi primavera estate 2014, in particolare in quella del marchio spagnolo, che di colori se ne intende, Desigual.

    Chi invece pensava che il nero fosse un colore solo invernale dovrà ricredersi, la primavera estate 2014 vedrà il nero, dall’effetto laccato ma anche matte, protagonista sulle mani, per un look che da dark-rock diventa invece molto chic!

    Medicina estetica