Gli usi alternativi dei prodotti cosmetici

I prodotti cosmetici che usate quotidianamente nascondo interessanti usi alternativi. Scopriamoli insieme.

da , il

    Lo sapete che alcuni dei cosmetici che utilizzate quotidianamente nascondo almeno uno se non due usi alternativi ciascuno? Ecco allora alcuni semplici consigli per trasformare i vostri rossetti, primer, mascara e lucidalabbra in altri prodotti di cui non potrete più farne a meno! Se si tratta di cosmetici che usate con regolarità sarà l’occasione per sfruttare il medesimo prodotto guadagnando spazio nelle vostre borsette per la sera, se invece si tratta di cosmetici finiti nel dimenticatoio di cassetti o trousse sarà il modo migliore per rispolverarli e ricominciare ad usarli. Pronti a scoprire gli usi altrnativi dei cosmetici?

    Usi alternativi del rossetto: blush

    Il rossetto nasconde due usi alternativi davvero straordinari. Il primo è senza dubbio comodo e pratico perché vi consentirà di portare con voi un solo prodotto al posto di un altro fondamentale per il nostro make up: il blush! La tinta del rossetto? Va bene corallo, mattone o aranciato o della tonalità di colore che meglio si abbina al vostro incarnato. Prelevate con le dita un velo di rossetto e applicatelo sulla parte superiore delle guance sfumandolo. Sarete pronte in due minuti! Ah, mi raccomando non usate rossetti glitterati perché accentueranno le imperfezioni del viso ed eventuali pori dilatati!

    Usi alternativi del rossetto: copri occhiaie

    Il secondo uso alternativo del rossetto è il correttore copri occhiaie davvero efficace. Applicando il rossetto rosso sulle occhiaie blu/violacee ancora prima di stendere il correttore otterrete una base perfetto per illuminare il vostro sguardo e coprire gonfiore e stanchezza. Scaldatelo sul dorso della mano e applicatelo come se fosse un semplice correttore su tutto il contorno occhi con le dita o con l’ausilio di un pennello o spugnetta. Procedete poi con il correttore color carne e il trucco per gli occhi!

    Usi alternativi del mascara

    Il mascara nasconde alcuni usi cosmetici davvero interessanti. Prima di tutto potrete usarlo al posto dell‘eyeliner: con un pennellino prelevate dallo scovolino una piccole dose di prodotto e stendete una linea sulle palpebre. Semplice, comodo e funzionale perché durerà davvero a lungo senza sbavare. Non solo trucco ma anche capelli! Con il pennellino del mascara potrete ritoccare la ricrescita con un lavoro davvero preciso. Una volta finito il mascara utilizzate lo scovolino anche per pettinare le vostra sopracciglia!

    Usi alternativi del primer

    Il primer è un prodotto molto importante per il make up perché permette di far durare più a lungo il trucco. Ma sapete che il primer nasconde due usi alternativi davvero funzionali? Passatelo sugli occhi a trucco ultimato, specialmente se avete utilizzato ombretti in polvere. Non solo prolungherete ulteriormente la durata del make up ma donerete intensità al vostro sguardo con effetto shimmer. E ancora, avete mai provato a mettere il primer occhi come correttore sui brufoli spuntati all’ultimo momento? Farà aderire meglio il correttore!

    Usi alternativi del lucidalabbra

    Sapete che il lucidalabbra è in grado di trasformarsi in un ottimo prodotto per le vostre sopracciglia? Con il lucidalabbra potrete pettinare e fissarle come un vero e proprio gel per le sopracciglia. E poi potrete utilizzarlo come illuminante viso o per fissare il sanguinamento di lievi abrasioni causate dalla ceretta o rasatura. Anche il correttore nasconde numerosi usi alternativi: da fissatore di rossetto a bb cream!

    Dolcetto o scherzetto?