French manicure: le tendenze per il 2015 [FOTO]

da , il

    La French manicure è tra le principali tendenze per il 2015 in materia di unghie e smalto. Questo classico del mondo beauty, infatti, continua ad essere amatissimo da noi donne che scegliamo questa tipologia di manicure per senterci in ordine, con mani impeccabili ed indiscutibilmente chic. Sono tante le varianti a cui è possibile ricorrere per dare una sferzata di novità alla classica French e sono due quelle che stanno spopolando recentemente sulle principali passerelle del mondo della moda: la Reverse French manicure e la Side French manicure, caratterizzate da metodologie differenti ma accomunate da un mood estremamente ricercato. Sfoglia la gallery per scoprire tutti i trend più glamour e cool relativi alla French manicure per quest’anno.

    Chi di noi non ha richiesto almeno una volta alla propria estetista, o ha provato a realizzare da sola a casa propria, la French manicure? Questa particolare tipologia di manicure/nail art vanta una storia di ormai 20 anni e venne introdotta nel variegato e frenetico mondo beauty da Orly, azienda del settore, per non uscirne mai più, nè tantomeno finire nel dimenticatoio. Di cosa si tratta? Per chi non lo sapesse o non avesse mai provato interesse per questa tecnica, la French manicure in origine prevedeva una base nude per il letto ungueale e l’utilizzo del bianco, invece, per la lunetta del bordo libero, andando a creare un gioco di contrasti molto elegante e discreto.

    Con il tempo sono state tante le variazioni apportate al tema, utilizzando colori sgargianti e vivaci, tocchi sparkling e ancora molto altro, per rendere la French manicure decisamente più sbarazzina e glamour. Ebbene, le passerelle del mondo della moda ci suggeriscono che la French manicure continuerà ad essere in voga anche per questo 2015, sia nella sua versione più classica che nelle due varianti più cool del momento: la Reverse French manicure e la Side French manicure.

    Ma andiamo con ordine: la French manicure del 2015 abbina al classico nude l’utilizzo di smalti metallici e shimmer, con o senza la presenza di glitter vistosi, nell’area della lunetta; un’altra opzione prevede invece il preferire smalti scuri per la base, primo su tutti i colori-non colori il nero, un vero proprio must have del 2015, assieme al grigio antracite, il blu navy e il viola scuro.

    La Reverse French manicure, adorata da nail artists e stilisti, prevede invece una passata di colore su tutta l’unghia e l’applicazione del secondo colore in contrasto nella zona dell’eponichio, vicino l’area cuticolare. Sbizzarrirsi con i colori è molto semplice, specialmente con l’arrivo della primavera: suggeriamo l’utilizzo di colori pastello e ancora di smalti a tutto sparkling, per una manicure estremamente luminosa ed originale.

    Per quanto riguarda la Side French manicure, di più recente ingresso nel mondo beauty, essa prevede una striscia di colore, solitamente destinata al bordo libero, che ora viene spostata lateralmente. Via libera alla fantasia con mezzelune, dettagli grafici e ancora l’applicazione di decorazioni e strass.

    Sfoglia la gallery per scoprire tutte le tendenze per la French manicure del 2015.

    Dolcetto o scherzetto?