French manicure addio, solo smalti colorati e low cost

da , il

    Bio scuplture colors gel nails

    La french manicure, durante l’estate 2011, vedrà un leggero tramonto. La tendenza di quest’anno, infatti, sono smalti molto colorati possibilmente da abbinare al vestito. Immaginate quindi che le vostre unghie siano un accessorio da cambiare in continuazione: giallo, fucsia, fantasie floreali anni Settanta o quadratini psichedelici. Insomma, c’è solo da divertirsi con il pennello e l’arcobaleno. Attenzione però a una cosa: bisogna scegliere prodotti low cost per contenere i prezzi.

    Per avere una manicure curata e in linea con le nuove tendenze è importante continuare a verniciare le proprie unghie quotidianamente (o quasi). Se volete, potete provare la manicure brasiliana, l’ultima tendenza del settore: per quanto mi riguarda preferisco stendere lo smalto con tecniche tradizionali.

    Come fare a mantenere i costi? È bene scegliere prodotti di qualità, ma fare attenzione ai prezzi. Per stare bassi con i costi, potreste guardare le offerte di Kiko. Propone sempre tantissimi colori e se non trovate nella vostra città un rivenditore, potete acquistare tranquillamente online.

    In campo cosmetico è scesa anche H&M, con quattro colori pazzeschi: rosa acceso, giallo tenue, verde acqua e lilla. Ragazze, l’unico consiglio: siate sempre molto precise nell’applicare lo smalto.