Fish pedicure, vietato in Svizzera

da , il

    Fish pedicure, addio. Almeno questo è quello che è stato decretato in Svizzera. Ne abbiamo già parlato in passato, ma se guardate bene la fotografia capite immediatamente come si svolge il trattamento: i pesci pulitori mangiano le pelli morte, lasciando le superfici cutanee perfettamente lisce. Si usa soprattutto per i piedi, ma si può fare anche per le mani. Questa pratica, molto diffusa in tutto il mondo, è stata vietata in Svizzera. Vediamo insieme quali possono essere i motivi.

    Il veterinario cantonale ha detto infatti stop al servizio dei pesci-pulitori, di tipo Gara Rufa, offerto da un bar di Neuchatel. Secondo l’autorità sanitaria elvetica, ci si può sottoporre solo nell’ambito di un trattamento medico e anche in questi casi a precise e rigorose condizioni.

    Ma c’è di più. Il no è stato talmente tanto categorico che se anche il proprietario degli animali inoltrasse una domanda di autorizzazione per il fish pedicure, non c’è alcuna possibilità che la ottenga, fa sapere il veterinario cantonale Pierre-François Gobat.

    L’offerta di servizi di questo tipo si è moltiplicata in Svizzera. Voi che tipo di trattamento preferite? Questo lo avete mai provato? Per non correre rischi, andate da vostro estetista e periodicamente a casa fate dei bei bagni caldi con sale e procedete con un classico pedicure.