Eyeliner inverno 2014: i prodotti must have [FOTO]

da , il

    L’eyeliner torna protagonista del make up in questo inverno 2014. Ma quali sono i prodotti must have della stagione?

    Trucco nato per rendere lo sguardo più profondo, l’eyeliner è stato usato fin dall’antichità, come dimostrano le immagini delle donne egizie, ha raggiunto il suo apogeo negli anni 60 sugli occhi indimenticabili delle dive come Brigitte Bardot e Audrey Hepburn, si è perso un po’ negli 80, per poi tornare prepotentemente negli anni 90 e di nuovo sparire nel primo decennio del 2000. Ora che siamo in pieno revival Nineties, ci aspetta un inverno in riga!

    Eyeliner inverno 2014: gli stili

    L’eyeliner torna di moda nel make up in versione rigorosamente nera, ma non mancano le variazioni sul tema con proposte colorate, dalle tinta più ricorrenti, come marrone e blu, alle sperimentazioni glitterate o fluo. Il classico eyeliner nero è perfetto abbinato al rossetto, come nelle sfilate di Dennis Basso e Dolce & Gabbana, che lo hanno usato abbondantemente anche per la loro campagna stampa ambientata in Sicilia. Emilio Pucci ha cercato un effetto baby doll, accompagnando l’eyeliner alla frangia e a un rossetto nude, mentre Son Jung Wan ha tracciato una sottile linea di eyeliner anche sotto la rima inferiore dell’occhio, creando l’effetto ottico di ingrandimento. Vivienne Tam ha ricreato un look dark con eyeliner sotto l’angolo esterno dell’occhio e rossetto nero. Voi magari provateci con uno scuro sul viola. Alle sfilate di New York Dries Van Noten ha proposto una collezione con camicioni a quadri e anfibi che sa tanto di teen spirit anni 90, soprattutto se accompagnato dall’indimenticabile beauty look grunge: occhi marcati di eyeliner, capelli spettinati ad arte e labbra naturali o rosse a seconda dell’umore.

    Eyeliner inverno 2014: i prodotti

    Ma se la riga è una, in questo inverno 2014 gli eyeliner sono tanti, da quelli classici a quelli più nuovi, così come gli stili. Scopriamoli insieme. Per realizzare un look rockabilly anni 20, scegliete gli eyeliner di nuova generazione, perfetti per creare linee o punti, come Bourjois Intuitive Liner e Clarins 3-Dot Liner Black. Effetto grunge assicurato per l’eyeliner di Monique Lhuillier, che incornicia lo sguardo con un effetto vinile e allunga l’occhio anche nell’angolo interno con un disegno geometrico. Se non siete esperte nell’applicazione, allenatevi e nell’attesa usate una matita nera waterproof o il Kohl Liner Extreme di Laura Mercier che scivola morbido sulla palpebra. Con Smart Liner di Sephora anche l’eyeliner diventa smart promettendo una facile e veloce applicazione. Per reinterpretare il tratto alla BB, scegliere Rimmel Scandaleyews Thick & Thin Eyeliner. Con un applicatore a pennarello e una texture simil gel Diorshow Art Pen di Dior traccia una linea precisa e definita. Aqua Liner è l’eyeliner waterpoof ad alta precisione di Make Up Forever.

    Dolcetto o scherzetto?