Dita Von Teese lancia un set di unghie finte, ecco come avere una perfetta half moon manicure!

da , il

    L’half moon manicure spopolava negli anni ’30 e ’40, tutte le dive a quei tempi dipingevano le loro unghie di rosso lasciando una lunetta bianca all’attaccatura. La regina del Burlesque Dita Von Teese prende spunto dalle donne di quegli anni anche per la manicure in modo da avere mani iper femminile e seducenti. La half moon manicure in questi ultimi anni è tornata prepotentemente alla ribalta in parte grazie a Dita e in parte grazie alle sfilate in cui è stata riproposta in varie versioni dark molto seducenti. L’unico problema con la half moon manicure consiste nella difficoltà di realizzazione, la lunetta infatti deve essere precisissima.

    Dita Von Teese entra nello scintillante mondo del make up con una proposta che è strettamente legata alla sue sempre scarlatte unghie. Per permettere a tutte noi di avere una half manicure perfetta in pochi minuti la regina del Burlesque lancia in collaborazione con Kiss un set di unghie finte decorate seguendo la moda degli anni ’30. Una chicca imperdibile per le amanti della half moon manicure e in ogni caso un’idea da tenere a mente per una serata speciale in cui vogliamo avere mani iper femminili e curatissime.

    Medicina estetica