NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dip Dye hair, e le punte prendono colore [FOTO]

Dip Dye hair, e le punte prendono colore [FOTO]
da in Capelli 2014, Colore Capelli, Moda Capelli, Tendenze capelli
Ultimo aggiornamento:

    Con i Dip Dye hair le punte prendono colore, regalando nuova luce alle vostre chiome e rendendo i capelli davvero originali. Con la tecnica del dip dye i capelli vengono prima schiariti, fino a diventare ossigenati e creare così la base per le intense nuance, per poi essere immersi in un bagno di colore solo per metà lunghezza. Una tendenza che ha conquistato attrici e cantanti di mezzo mondo, che ci prepara ad accogliere a tutto colore la bella stagione e a spiccare tra il grigiore dell’inverno. Sfogliate la nostra gallery per trovare la sfumatura che preferite tra quelle di tendenza e correte dal vostro parrucchiere di fiducia per realizzare fantastici hairstyle.

    dip dye giallo

    Tra le tante idee per gli hairstyle del 2014 troviamo la tecnica del dip dye, la cui traduzione letterale è appunto bagno di tintura, i capelli vengono infatti bagnati con colori brillanti solo nella loro parte finale. Per ottenere questo effetto full color le punte dei capelli dovranno essere preparate con una base platino, affinchè il colore risulti più brillante, per questo motivo una volta tinti i capelli sarà importante proteggerli dopo il lavaggio con oli e balsami ristrutturanti per evitare lo sgradevole effetto paglia secca. Molte star internazionali hanno scelto di illuminare le chiome con i dip dye hair, come Rita Ora che colora di giallo le punte dei suoi capelli biondo platino, la giovane attrice Dakota Fanning che opta per un rosa brillante e Demi Lovato che sceglie il blu petrolio intenso che si abbina bene ai suoi capelli castano chiaro. Per realizzare i dip dye hair di tendenza potrete rivolgervi ai parrucchieri, oppure comprare i numerosi kit in commercio per realizzare le sfumature in modo autonomo.

    Rosa su capelli biondo platino

    I dip dye hair possono essere realizzati su ogni diverso taglio di capelli, su quelli medio-lunghi ad esempio le punte piene di colore renderanno la chioma originale e meno piatta; di grande impatto sarà poi l’effetto sui capelli mossi o ricci che risulteranno davvero particolari. Questa tecnica è perfetta anche sui tagli corti, che acquisteranno movimento e originalità, il punto migliore su cui applicare il colore è il ciuffo che colorato con tinte fluo vi donerà un look punk anni ’80. I dip dye sono perfetti su ogni colore di capelli, bellissime sono le nuance fluo sui capelli biondo platino e quelle pastello sulle chiome più scure, e se temete che il colore che avete scelto non vi stia bene o vi stufi, potete sempre realizzare i vostri bagni di colore per le punte con dei gessetti per capelli temporanei e decidere quale tonalità dell’arcobaleno si intona di più con il vostro colore.

    575

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Capelli 2014Colore CapelliModa CapelliTendenze capelli

    Medicina estetica

    PIÙ POPOLARI