Depilazione naturale a impatto zero per la bellezza della pelle [VIDEO]

La depilazione naturale, oltre a rendere la vostra pelle bellissima prevenendo qualsiasi forma di allergia, ha anche a cuore la salute del pianta terra, essendo ad impatto zero. Esistono tantissimi modi naturali per depilarsi: va ricordato che si tratta di metodi perfetti anche per tutti coloro che soffrono di allegrie perché agiscono nel totale rispetto della pelle. Inoltre, non utilizzare agenti chimici per i prodotti di bellezza ha un impatto molto minore sul pianeta, come raccontano anche i nostri amici di Ecoo. Vediamo insieme i metodi di depilazione naturale più efficaci.

Come si fa la ceretta naturale
Forse non ve lo siete mai chieste ma in realtà la ceretta non è, nella maggior parte dei casi, un metodo di depilazione naturale. Nel caso in cui non possiate proprio fare a meno della ceretta, vi consigliamo di preferire quella a freddo perché costituita anche dal glucosio, un ingrediente sostenibile. Potrete anche provare una ceretta fai da te, per cui avrete bisogno di acqua, succo di limone, zucchero e vecchi lenzuoli di cotone. Preparate una miscela con tutti gli ingredienti, fate bollire e, una volta che sarà intiepidito il tutto, potrete utilizzare la miscela come una vera e propria ceretta. Ricordate però che se volete un metodo davvero ad impatto zero l’unico modo è proprio quello di utilizzare la ceretta fai da te: consigliamo sempre di effettuare uno scrub prima della depilazione e di ammorbidire la pelle con l’olio di jojoba.

Il rasoio per una depilazione poco ecocompatibile
Nella lista dei metodi peggiori di depilazione, al primo posto troviamo il rasoio, sia a lama che elettrico. Nella tutela dell’ambiente però, il rasoio influisce negativamente perché spesso è usato insieme a schiume e creme ricche di agenti chimici e che di conseguenza inquinano l’ambiente. Amatissimi anche i rasoi usa e getta che però contribuiscono non poco alla creazione di rifiuti e il loro packaging ha un impatto molto negativo sull’ambiente. Il rasoio elettrico è una scelta migliore ma va comunque calcolata l’energia utilizzata per farlo funzionare.

Creme e saponi depilatori
Pessimi anche i saponi e le creme depilatorie, ricchi di agenti chimici, anche se delicati. Tutti questi rifiuti vengono poi dispersi nei fiumi e nei mari contribuendo non poco all’incremento dell’inquinamento ambientale. Attenzione dunque ad utilizzare troppo spesso questi metodi depilatori che hanno anche la controindicazione di durare molto poco e di far ricresce velocemente i peli.

Segui Pour Femme

Venerdì 13/04/2012 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su