Decorazione unghie, ciò che conta è il colore

da , il

    Smalto fashion per i piedi

    Signore, il fisico non è ancora pronto per la prova costume, le vostre mani e i vostri piedi devono essere perfetti. Proprio così, perché anche l’estate 2010 ha come protagoniste le unghie. E per averle belle non c’è bisogno di fare faticose diete o stressanti trattamenti anticellulite, basta un po’ di cura e di pazienza. E poi anche i prezzi sono accessibili, perché ci sono soluzioni per tutte le tasche. Quindi non vi resta che scegliere il vostro colore e osare, proprio come ha fatto con il blu cobalto scelto dalla first lady d’America Michelle Obama.

    Fiorellini, stelline, cristalli, pois, smalti paillettati e magari arricchiti da strass o piercing sono motivi che continuano a farla da padrona. Insomma un cocktail di colore per le unghie che sotto le mani esperte delle ‘decoratrici’ diventano delle piccole opere d’arte.

    Tra i colori più di moda ci sono il azzurri, anche se vanno moltissimo anche il verde e la gamma degli arancioni. Le ragazze giovani possono sbizzarrirsi alternando più colori su una stessa mano. Soprattutto in spiaggia abbinati al costume, saranno un colpo di fantasia.

    Comunque il consiglio degli esperti è quello di scegliere tonalità “sobria durante il giorno, più aggressiva alla sera”. In questo modo si vedranno meno le imperfezioni e le sbeccature. Ricordate che l’acqua di mare tende a corrodere lo smalto.

    Dolcetto o scherzetto?