Cura piedi: come averli bellissimi con il fai da te

da , il

    piedi bellissimi

    Con i primi caldi anche i piedi sono in primo piano: per averli sempre perfetti, avrete bisogno di cure costanti, anche fai da te. Per prima cosa se notate degli ispessimenti della pelle dopo il lungo inverno, un pediluvio, seguito da uno scrub energico, sarà fondamentale per togliere la pelle morta ed ammorbidire le vostre estremità. Scegliete un pediluvio rinfrescante, perfetto per contrastare gli effetti di questi primi caldi. Se i vostri piedi sono gonfi infine, scegliere anche una crema specifica che li rende più leggeri.

    Il massaggio è fondamentale per riattivare la circolazione e lo poterete fare direttamente voi, con una crema specifica dopo il pediluvio e lo scrub.

    Ora passiamo alle unghie che devono essere limate senza però accorciarle troppo per evitare fastidi. Se sono lunghe, prima di limarle tagliatele con il tronchesino e con una lima di cartone regolatele alla perfezione.

    Cercate di eliminare le callosità e le pellicine intorno alle unghie, tagliando le più grandi e spingendo indietro le più piccole con un bastoncino di legno. Massaggiatele con un prodotto specifico prima di spingerle indietro per ammorbidirle.

    Infine lo smalto. Se non riuscite ad applicarlo alla perfezione, evitate i colori scuri che hanno bisogno di una stesura perfetta ma preferite un beige trasparente o un rosa molto chiaro.

    Medicina estetica