Cura delle labbra, ecco come avere una bocca a prova di rossetto rosso

da , il

    cura labbra in inverno

    La cura delle labbra in inverno è fondamentale, il clima del periodo infatti influisce negativamente su esse. Con il freddo e l’umidità le labbra tendono a seccarsi e a screpolarsi velocemente e purtroppo oltre ad essere poco piacevoli da vedere, possono anche essere molto dolorose se le screpolature si trasformano in taglietti. Inoltre in questi mesi sono di gran tendenza i rossetti rossi, e il gran problema con colori così forti e che le labbra devono essere perfette, ed eccovi un altro buon motivo per averne cura con costanza. Scopriamo come avere labbra curate, idratate e morbide con pochi e semplici gesti.

    Per prima cosa è importantissimo avere labbra idratate e morbide. Per curare le labbra è necessario applicare con costanza un balsamo idratante. Qui si pone il primo problema, per nutrirle davvero è necessario prestare attenzione all’inci dei prodotti prediligendo quelli ricchi d’oli idratanti e cera d’api ed evitando quelli con parafina liquida e siliconi.

    Se le labbra vengono idratate correttamente con un prodotto particolarmente efficacie mantenerle morbide e lisce e molto più semplice. Non sottovalutate però l’importanza di esfoliare per eliminare le eventuali pellicine. Per compiere quest’operazione potete acquistare uno scrub specifico o potete realizzarne facilmente una semplice versione casalinga, un po’ di miele e zucchero sono perfetti.

    Curando le labbra quotidianamente applicando uno stick protettivo vedrete immediatamente dei risultati, ma per avere una bocca da urlo su cui sbizzarrirvi ad applicare i rossetti rossi più IN del momento, è necessario una volta a settimana ricorrere ad un trattamento d’urto. La sera prima di andare a dormire vi consiglio di nutrire intensamente le vostre labbra applicandovi sopra del burro di karitè o dell’olio di jojoba, vedrete che il loro aspetto migliorerà ulteriormente.