Cura della pelle in autunno: 5 consigli da non perdere

E' tempo di pensare alla cura della pelle in autunno. Ecco 5 consigli da seguire e mettere in atto per una pelle sana e luminosa, con pochi e semplici gesti quotidiani.

da , il

    E’ importante avere cura della pelle in autunno, complici le particolari condizioni climatiche che caratterizzano questa stagione. Ecco 5 consigli da non perdere, semplici gesti quotidiani che è bene mettere in atto per avere una pelle bella e sana, sempre perfettamente curata. Scopriamo inseme come prenderci cura della pelle in autunno.

    L’importanza dello scrub

    Ciò che succede molto spesso in autunno è riscontrare una perdita di luminosità della pelle. Tutto ciò è collegato all’esposizione solare tipica del periodo estivo e alla perdita dell’abbronzatura. Per far sì che la pelle si liberi di tutte le cellule morte è bene eseguire regolarmente (almeno una volta a settimana) uno scrub viso, che sia delicato – specialmente in caso di pelle sensibile – ma esfoliante al punto giusto.

    Il ruolo della maschera viso

    Oltre ad assicurarsi una corretta idratazione adoperando una crema idratante viso valida è opportuno, specialmente in questo periodo dell’anno, adoperare tutti quei prodotti skincare complementari che possono esserci d’aiuto. Tra questi si distinguono senza dubbio le maschere: eseguine una o due a settimana con regolarità, alternando – a seconda del tuo tipo di pelle – maschera esfoliante/purificante a maschera illuminante e rivitalizzante, per un trattamento completo della pelle.

    Mai dimenticare il tonico

    Un cosmetico spesso sottovaluto è il tonico viso. Al contrario di quel che si pensa, invece, il tonico è un prodotto fondamentale per la cura della pelle, specialmente in autunno. Esso, infatti, è in grado di riequilibrare la pelle dopo la detersione e di predisporla all’idratazione, rivelandosi quindi una tappa necessaria di ogni skincare routine. Scegline uno adatto al tuo di pelle e utilizzalo tutti i giorni.

    Non trascurare le mani

    Per cura della pelle, ovviamente, non si intende solo cura del proprio viso. Le mani, ad esempio, risentono molto del cambio di stagione e necessitano di essere coccolate, idratate e protette in vista dell’arrivo del grande freddo. Adopera più volte al giorno una crema mani per assicurare a questa parte del corpo – che è uno dei nostri migliori biglietti da visita – un’idratazione costante ed intensa.

    La cura delle pelle parte da dentro

    La cura della pelle in autunno è influenzata dal nostro stile di vita e dalla nostra alimentazione. In questo periodo dell’anno si consiglia di consumare in particolare frutta e verdura crude, ricche di vitamine e sali minerali, e pesce azzurro (es. sgombri, alici e merluzzi) contenente acidi grassi utili a contrastare l’invecchiamento cutaneo. Ovviamente, è bene anche bere molta acqua, almeno 1,5 l al giorno.

    Medicina estetica