Cura del corpo: i trattamenti a base di bicarbonato

da , il

    Bicarbonato e bellezza

    Ci sono alcuni rimedi che mi piace chiamare della nonna che sono validi più di qualsiasi trattamento. Uno di questo è l’utilizzo “cosmetico” del bicarbonato di sodio. In casa, spesso avrete sentito che sbianca i denti, che aiuta la pelle o che è favoloso durante il bagno. Bene, l’ultimo libro della studiosa di alimentazione naturale Lise Soto, Bicarbonato - Un rimedio ecologico e alla portata di tutti (pp 90, Edizioni L’età dell’acquario) suggerisce come usarlo e noi vi passiamo qualche consiglio, tratto dal testo, per aggiungere dei tasselli alla vostra conoscenza.

    Con il bicarbonato si può realizzare un utile lozione capace di rimuovere tutte le impurità della chioma, soprattutto di quelle molto trattate. Potete quindi usarlo come shampoo: lo passate sui capelli per circa 5 minuti e poi lavate. Saranno brillante.

    Se volete un sorriso splendente cospargetene un po’ (circa 1 ml o 1/4 di cucchiano da tè) sullo spazzolino umido e strofinatevi i denti. Non bisogna ripeterlo spesso, perché rovina i denti, ma è meglio di tutti quei dentifricio che promettono denti bianchissimi.

    Problemi di sudorazione. Applicare una piccola quantità di bicarbonato di sodio sotto le ascelle vi aiuterà a eliminare i cattivi odori e a mantenerle asciutte tutto il giorno. Ma poi se avete le gambe appesantite e vi sentite stanche: aggiungete un cucchiaio al vostro bagno o al vostro pedicure.

    Medicina estetica