Cura capelli: segreti per averli perfetti in estate

da , il

    La cura dei capelli in estate deve essere meticolosa e non lasciare nulla al caso se no vi volete ritrovare a settembre con chiome spente, opache e difficili da pettinare. In realtà, preservare le proprie chiome dall’invecchiamento precoce e dai fastidi di sole, vento e salsedine non è difficile: sarà però importante scegliere i prodotti giusti (pochi ma buoni) da portare con voi in vacanza. La prima cosa da acquistare è certamente un olio-crema da applicare ogni giorno quando vi esponete al sole: come proteggete la vostra pelle infatti, anche i vostri capelli devono ricevere le stesse cure a lei dedicate.

    La scelta va fatta soprattutto in base alle vostre esigenze e ai prodotti che preferite. Personalmente non amo l’effetto bagnato e opto sempre per un olio secco che protegge, regala luminosità ma che non rende i capelli unti.

    Ci sono anche ottime soluzioni in crema che vanno applicate la mattina prima di uscire e riapplicate dopo i bagni in mare: oltre a proteggere i vostri capelli aiuteranno anche renderli più pettinabili.

    Scegliete poi uno shampoo specifico per il vostro problema e per il vostro tipo di capelli: se li avete colorati fate molta attenzione perché la tinta con i raggi solari e la salsedine può variare molto.

    Anche dopo la doccia scegliete una maschera o un balsamo per districare e nutrire il capello: il segreto però è non esagerare con la dosi perché i vostri capelli potrebbero risultare appesantiti e sporcarsi molto velocemente.

    Per un tocco lucente di consiglio di utilizzare qualche goccia di cristalli liquidi che rendono le vostre chiome lucide e perfettamente pettinabili.

    Medicina estetica