Cura Capelli: i prodotti eco-bio di Athena’s Erboristica

da , il

    prodotti capelli Athenas

    Per la cura dei capelli è importantissimo utilizzare dei prodotti specifici adatte alle caratteristiche della nostra chioma, ma questo non è sufficiente, è necessario prestare anche grande attenzione all’INCI dei prodotti che utilizziamo per detergere i nostri capelli in modo da non stressarli o soffocarli con sostanze che non hanno nessun effetto benefico. In questi ultimi anni ha preso sempre più piede la moda dei cosmetici eco-bio ed è sicuramente un buon trend da seguire, soprattutto ora che molti prodotti con queste caratteristiche sono facili da reperire e hanno un costo accettabile.

    Oggi vi voglio parlare dei prodotti per capelli eco-bio della linea Erborisitca di Athenas, si tratta di due shampoo e una maschera che si possono trovare nella grande distribuzione e hanno il pregio di non contenere derivati petrolchimici, coloranti, siliconi e parabeni e di non essere testati sugli animali.

    Lo Shampoo alla Betulla e Menta Piperita deterge delicatamente e efficacemente i capelli misti e grassi. Ha una formula ricca di estratti vegetali riequilibranti, seboregolatori e lenitivi come la menta piperita, la betulla, l’edera e la bardana, oltre ad essere priva di sodio lauriletere solfato e rende i capelli lucenti, morbidi e setosi.

    Lo Shampoo ai Semi di Lino e Burro di Karitè è studiato per detergere delicatamente i capelli secchi, sfibrati e trattati, che sappiamo bene necessitano di cure speciali. Ha un’azione detergente delicata, dovuta alla presenza di tensioattivi di derivazione vegetale, contiene olio di semi di lino, che essendo naturalmente ricco di omega 3 nutre in profondità e rinforza la fibra capillare donando volume e lucentezza.

    La Maschera ai Semi di Lino e Burro di Karitè è un trattamento intensivo a base di principi attivi naturali. Ripara, nutre e rinforza tutti i tipi di capelli in profondità, specialmente quelli trattati e devitalizzati, donando volume e lucentezza.

    Dolcetto o scherzetto?