Cristalli e benefici per la bellezza: come usarli a casa

Sono sempre più utilizzate, di questi tempi, le pietre contro lo stress, ma la cristalloterapia cela delle proprietà beauty davvero formidabili. Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'uso dei cristalli per la pelle e la nostra bellezza.

da , il

    Cristalli e benefici per la bellezza: come usarli a casa

    Il rapporto tra cristalli e benefici per la bellezza è sempre più discusso e trova largo impiego in cosmesi. I cristalli sulla pelle esercitano delle virtù assolutamente funzionali ai fini di reidratare i tessuti, lenirli e rigenerarli. Ovviamente non tutti i cristalli possono essere utilizzati allo stesso modo – ognuno ha una propria specifica proprietà beauty – ed esistono alcune norme a cui attenersi per sfruttare al massimo delle potenzialità i cristalli nella propria routine di bellezza e per una cura della pelle preziosa e mirata, con trattamenti estetici viso e corpo di ultima generazione.

    I benefici dei cristalli per la pelle: come sfruttarli al meglio

    benefici cristalli pelle

    Come abbiamo già sottolineato, ogni tipologia di cristallo presenta delle caratteristiche e delle funzionalità specifiche.

    In linea di massima, i cristalli hanno proprietà rinfrescanti, esfolianti, rivitalizzanti e illuminanti per la pelle di viso e corpo e, per questo, vengono utilizzati per creare lozioni da massaggio, trattamenti per il viso e molto altro sotto forma di particelle.

    Ma come si usano i cristalli? E’ possibile, ad esempio, creare una lozione per il corpo e per il viso da vaporizzare all’occorrenza. Per prima cosa, i cristalli vanno puliti con acqua calda e disposti in una ciotola da ricoprire con acqua filtrata.

    Il contenitore va esposto alla luce diretta del sole dall’alba al tramonto, in modo che le pietre assorbano l’energia. Come una vera e propria pozione di bellezza, questo elisir può essere spruzzato direttamente sulla pelle, arricchito con oli essenziali o mixato con altri prodotti skincare come detergenti e sieri, a seconda delle proprie esigenze.

    Tra le star è molto in voga il massaggio viso con i cristalli, praticato da esperti visagisti.

    Quali cristalli scegliere per la beauty routine?

    quarzo rosa

    Tra i cristalli più impiegati in cosmesi c’è il quarzo rosa: le sue proprietà sono quelle di stimolare la circolazione e calmare i rossori e le irritazioni della pelle.

    Sono molto utilizzati anche l’ametista, la citrina, la malachite, il rubino e tutte le tormaline, pietre perfette per dare vita a ricette di bellezza fai da te per la cura della pelle o per sperimentare massaggi corpo e viso rilassanti e rigeneranti presso un centro estetico specializzato.