Criolipolisi, per sciogliere i cuscinetti di grasso

da , il

    Ci è già capitato recentemente di parlare del freddo come terapia di bellezza. So bene che usciamo da un inverno difficile e che di ghiaccio non abbiamo proprio più voglia, ma in campo estetica può essere davvero molto utile. Con la crioterapia si possono eliminare i classici rotolini sui fianchi e glutei troppo morbidi, i cuscinetti che restano in evidenza anche con i pantaloni (terribile l’acquisto del capo e notare che lì non c’è un taglio che ci stia bene). A sostenere il risultato perfetto è Mathew Avram, dermatologo del Massachusetts General Hospital and Cosmetic Dermatology Laser Center.

    Mathew Avram ha inventato la criolipolisi e adopera le basse temperature per ridurre i depositi di grasso sotto la pelle. Tutto parte dall’osservazione scientifica che ”il grasso e’ piu’ suscettibile al freddo”, spiega Avram, la cui tecnica e’ ora al vaglio della Food and Drug Administratrion.

    Il nuovo trattamento ha il fatto che l’azione del freddo interessa solo gli inestetici accumuli d’adipe, salvando la pelle da possibili danni. Non sembrano esserci gravi controindicazioni, a differenza della liposuzione, perché sembrano esserci problemi causati dal riassorbimento del grasso.