Creme viso bio: 8 cose da sapere per non sbagliare

Si fa sempre più largo l'abitudine femminile di scegliere prodotti cosmetici bio, specialmente per quanto riguarda la nostra skin care. Le creme viso bio, nel particolare, rappresentano un'ottima alternativa a quelle tradizionali: ecco 8 cose da sapere per non sbagliare nella scelta e nell'utilizzo.

da , il

    Global organic cosmetics market to reach 13.2 billion by 2018_strict_xxl

    Le creme viso bio si fanno sempre più largo nelle abitudini skin care di noi donne. Ecco 8 cose da sapere per non sbagliare, a partire dalla scelta del prodotto giusto sino ad alcuni piccoli suggerimenti di utilizzo. Scopri con noi i segreti delle creme viso bio, per una cura della pelle naturale e consapevole.

    1- Quando una crema è bio?

    Schermata 2015 06 01 alle 10.05.50

    Non tutto ciò che ci viene presentato come naturale lo è realmente. Assicurati sempre di controllare con cura l’etichetta della crema viso che stai per acquistare: mentre un prodotto con buon Inci si riserva “solo” di essere privo di siliconi, parabeni, petrolati, paraffine ed altri ingredienti di derivazione chimica, una crema è bio quando contiene estratti vegetali che derivano da piante coltivate biologicamente.

    2- Le differenze con le creme siliconiche

    Organic Skin Care

    Oltre che nella formulazione la differenza più evidente tra crema bio e non bio consiste nella totale disparità delle due texture: i siliconi rendono i prodotti di cosmesi tradizionali molto più leviganti e più semplici da applicare e da stendere. Le creme viso bio, invece, solitamente presentano texture più dense e corpose, apparentemente più grasse: occorre regolarsi con l’utilizzo di una più piccola quantità di prodotto e massaggiare fino al completo assorbimento.

    3- Il consiglio in più

    gel aloe

    Per alleggerire la texture della tua crema viso bio prova a miscelarla con un goccio di gel di aloe vera: questo renderà la crema meno grassa e più leggera sulla pelle oltre che più semplice da stendere. L’aloe vera, inoltre, gode di mille proprietà cosmetiche, tra cui un’efficace azione purificante e lenitiva ed è per questo alla base di molte creme per il viso che ne fanno il proprio punto di forza.

    4- Quali ingredienti scegliere?

    Schermata 2015 06 01 alle 10.20.15

    Le creme viso bio, così come quelle della cosmesi tradizionale, non sono tutte uguali ma vengono formulate e pensate in base alle esigenze di ogni tipologia di pelle. Per la pelle grassa, ad esempio, evita di adoperare prodotti contenenti molti oli e burri, quali burro di karitè ed olio di mandorle, potenzialmente comedogeni, e prediligi invece le creme viso a base di aloe, rosmarino, bardana, calendula e camomilla, per un’azione purificante e lenitiva al tempo stesso.

    5- Cosa preferire per le pelli secche?

    secca

    La pelle secca richiede innanzitutto una forte e costante idratazione. Scegli una crema bio che contenga agenti nutrienti ed idratanti come l’acqua termale, perfetta anche per le pelli più sensibili, burro di karitè, olio di nocciolo di albicocca e glicerina vegetale.

    6- E per le pelli mature?

    donne_a_50_anni

    La pelle matura trarrà innumerevoli benefici dall’utilizzo di creme viso bio contenenti agrumi, uva, rosa mosqueta, burro di karitè, olivello spinoso, olio di oliva e olio di Argan, tra gli oli di bellezza più utili ed efficaci per ricompattare e dare tono alla pelle.

    7- Attenzione!

    macchie

    I siliconi sono dannosi e rischiano a lungo andare di occludere i pori e rendere la pelle asfittica ed impura ma, attenzione: i cosmetici bio, creme viso comprese, possono provocare irritazioni e reazioni allergiche anche molto forti se uno dei componenti naturali non viene ben accolto dalla nostra pelle. Di conseguenza, non è tutto oro quel che luccica e naturale non equivale sempre a “buono”, è opportuno saper scegliere il prodotto più adatto a noi e testare sempre ogni nuova crema viso su una piccola porzione di pelle, ad esempio sulla mano.

    8- Controllare sempre scadenza e PAO

    PAO Period After Opening Symbol

    Le creme viso bio hanno un periodo di validità post apertura (PAO) nettamente inferiore rispetto ai prodotti skin care siliconici della cosmesi tradizionale, proprio a causa degli ingredienti vegetali e naturali che contengono. Solitamente una crema viso bio può essere utilizzata per 6 mesi, dopodichè deve essere sostituita: controllare sempre data di scadenza e PAO sul retro della confezione.