Creme solari superabbronzanti: per una tintarella rapida e perfetta [FOTO]

da , il

    Creme solari superabbronzanti. Le creme solari superabbronzanti sono fatte per chi non si accontenta del semplice colorito dorato, ma vuole un’abbronzatura più intensa. Creme, oli e unguenti dal potere superabbronzante grazie a speciali attivatori di melanina. Benché la maggior parte dei solari superabbronzanti sia senza filtri o a bassa protezione, esistono anche versioni con fattore protettivo. Ricordatevi però di valutare l’acquisto dei solari in base al vostro fototipo, non in base all’idea di abbronzatura che volete raggiungere. In altre parole, se avete la pelle molto chiara, non sarà certo un solare superabbronzante senza filtri a regalarvi il colorito di Belen Rodriguez; al limite ne ricaverete delle brutte scottature.

    Creme e unguenti superabbronzanti

    Collistar Abbronzatura_Perfetta Unguento_Concentrato_Superabbronzante

    Il colorito abbronzato piace a tutte, anche a quelle che non lo ammettono. L’abbronzatura minimizza i difetti e le imperfezioni, prime tra tutte le occhiaie, e ci dona un aspetto più sano e giovane. Per questo amiamo prendere il sole, anzi, non ci basta mai. Passata la prima settimana di vacanza, e scongiurato il rischio scottature, con l’uso di creme solari protettive, iniziate a pensare ai modi per intensificare il colore. Uno di questi è il ricorso a solari superabbronzanti: creme, oli, gel e unguenti proposti da tutti i marchi cosmetici Particolarmente famosa la linea di solari superabbronzanti di Collistar: si passa dall’olio all’unguento, fino all’acqua. Dedicato a chi desidera un’abbronzatura dalle tonalità tropicali, l’unguento superabbronzante Collistar è ricco di vitamine, cera d’api vergine e pregiati oli vegetali, che garantiscono un elevato apporto emolliente, idratante e anti nvecchiamento. Si stende agevolmente sulla pelle formando un film idroresistente che dura a lungo e protegge l’epidermide da sole e salsedine. Anche la linea Deborah Bioteyc è ricca di proposte. Adatta a pelli già abbronzate, la crema solare Fast Tan SPF 6 regala un colorito intenso in breve tempo, grazie al Tan Booster, attivatore di melanina che accelera il processo di pigmentazione dell’epidermide.

    Oli superabbronzanti

    bilboa carrot

    Se la vostra pelle fatica ad abbronzarsi, provate a usare solari superabbronzanti solo quando avete acquistato un po’ di colorito e mai nelle ore centrali della giornata. Se invece la vostra pelle si abbronza facilmente, usate gli intensificatori dell’abbronzatura dalla seconda settimana di vacanza. Inoltre applicateli soprattutto sul corpo, mentre sul viso continuate a usare la crema protettiva, almeno nelle ore in cui i raggi del sole sono più intensi. L’olio solare è uno dei prodotti superabbronzanti più amati e diffusi, anche da coloro che preferiscono i solari naturali, perché all’effetto abbronzante unisce l’alto potere idratante che preserva la pelle dalla disidratazione del sale e della salsedine. Tra i più efficaci ci sono sicuramente l’olio di Bilboa Carrot con B-Carrot System, ma anche l’olio Delice a base di olio di cocco e l’olio Programme Solaire con burro di karitè. Negli ultimi anni stanno avendo molto successo lolio di monoi, un olio tipico dell’isola di Tahiti, realizzato con la polpa delle noci di cocco e il fiore di Tiaré che, oltre sprigionare un profumo inebriante, mantiene la pelle morbida e vellutata.