Crema viso, come sceglierla e come applicarla [VIDEO]

da , il

    Siete sicure di sapere davvero come scegliere e come applicare la crema viso? Se anche voi la sera prima di andare a letto dedicate i classici tre minuti all’operazione struccaggio e applicazione di crema, sappiate che con qualche piccolo sforzo in più potreste moltiplicare gli effetti del vostro prodotto preferito. Una crema infatti, per agire con successo, deve penetrare a fondo nell’epidermide: con una passata velocissima di crema sul viso di certo non stimolate il ricambio cellulare. Nel video che vi proponiamo in esclusiva, Michele Magnani, Senior Make up artist di Mac, ci spiega quali sono i passi necessari per applicare in modo corretto la crema viso.

    Michele Magnani, Senior Make up artist di Mac, spiega a tutte le donne come dedicare pochi secondi ogni giorno alla loro bellezza, semplicemente applicando la loro crema per il viso con pochi e semplici tocchi. Fronte, naso, mento e guance sono i cinque punti in cui applicare picchiettando la crema, che poi andrà spalmata bene sul resto del viso. La crema va poi massaggiata con i palmi delle mani appiattiti e con un movimento che va dall’interno verso l’esterno e dal basso verso l’alto. Durante l’applicazione poi, mai dimenticare il collo da massaggiare con un movimento che in questo caso invece va dall’alto verso il basso.

    Come applicare la crema prima di andare a dormire

    Prima di coricarvi quindi concedetevi almeno 5 minuti per un rilassante massaggio al viso. Cominciate applicando una quantità di crema su fronte, naso, mento e guance senza naturalmente dimenticare il collo. Massaggiate quindi con cura la pelle: in questo modo faciliterete l’assorbimento della crema antirughe, stimolerete la circolazione sanguigna e il ricambio cellulare. Per un massaggio ancora più efficace, utilizzate entrambe le mani. Partendo dal collo risalite al viso senza dimenticare occhi, orecchie e naso. Cercate sempre nei vostri movimenti fluidi di stirare le rughe e pizzicate con delicatezza la pelle per stimolare a circolazione e tonificare. Ricordate sempre che la crema viso perfetta non è facile da trovare: anche se avete impurità e pelle tendente al grasso infatti, non è detto che tutte le creme per le pelli grasse vadano bene per voi. L’unica cosa da fare sarà provare e riprovare e magari anche affidarvi ai prodotti dell’erboristeria, totalmente naturali e perfetti per le donne che soffrono anche di sensibilità.

    Come scegliere la crema più adatta per la pelle grassa

    La pelle grassa è spesso impura e lucida: proprio per questo avrete bisogno di una crema che riesca a riequilibrare il PH della pelle e che non sia troppo aggressiva. Evitate assolutamente le creme oleose che non farebbero altro che peggiorare la situazione. Scegliete una crema che sia fluida, molto leggera e arricchita di sostanze naturali: ricordate che la pelle grassa si può curare in modo molto delicato! Dopo la pulizia, meglio se fatta con un latte detergente non grasso ovviamente, applicate sempre il tonico, fondamentale per questo tipo di pelle. Ora concedetevi un massaggio con la crema fluida che sarà anche molto fresca, massaggiando bene le parti più grasse, come la zona a T del viso.

    Come scegliere la crema più adatta per la pelle secca

    La pelle secca è spesso screpolata e poco vitale. Attenzione però perché anche chi ha la pelle secca può soffrire di impurità come brufoletti e punti neri. In questo caso si tratta di una pelle mista che andrà trattata con prodotti che nutrono le parti più disidratate e che invece aiutano la classica zona a T a liberarsi dalle impurità. Chi ha una pelle secca non dovrebbe mai dimenticare di applicare la crema sia la sera che la mattina per evitare la fastidiosa sensazione della pelle che “tira” che diventa ancora più forte in inverno. Concedetevi anche una maschera naturale da acquistare in erboristeria, magari anche a base di miele, che potrete massaggiare bene sul viso prima di sciacquare via con dell’acqua fresca.