NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Crema contorno occhi: la migliore per ogni età [FOTO]

Crema contorno occhi: la migliore per ogni età [FOTO]

    Una crema contorno occhi efficace idrata e tonifica la zona perioculare, risollevando quest’area così delicata che risulta tra le prime ad essere coinvolte dallo stress e dall’invecchiamento. Occhiaie, rughe a zampa di gallina e gonfiore sono i problemi più comuni che una buona crema per il contorno occhi aiuta a minimizzare e a contrastare. Ovviamente, questa tipologia di prodotto – così come tutti gli altri di skincare – va scelta in base alle proprie esigenze: da che età la crema per il contorno occhi diventa importante? In realtà l’area perioculare andrebbe curata con attenzione già a partire dai 20-25 anni e questa abitudine dovrebbe farci compagnia per tutta la vita. Scopriamo insieme come scegliere la crema per il contorno occhi migliore per ogni età e tutti i prodotti più efficaci, tra cosmesi di profumeria ed ecobio.

    La crema contorno occhi serve anche a 20 anni. Molte donne, infatti, presentano occhiaie e gonfiore nella zona perioculare sin dalla giovane età, specialmente in presenza di uno stile di vita molto frenetico. Ricordiamo, inoltre, che gli esperti reputano i 25 anni una sorta di spartiacque per lo stato della nostra pelle: dal semplice prodotto per il contorno occhi idratante, quindi, è bene passare all’utilizzo di una crema per il contorno occhi anti borse e drenante, magari a base di caffeina. Per le giovanissime suggeriamo, ad esempio, l’utilizzo di un buona crema contorno occhi bio, come il contorno occhi roll on ai Sali del Mar Morto di Dr.Organic. Sono tanti i prodotti per il contorno occhi con buon Inci tra cui poter scegliere, per ogni tipo di pelle. In alternativa, consigliamo di affidarsi alla cosmesi classica e di provare un trattamento formulato dal noto brand di cosmesi Clinique appositamente per le pelli giovani, il contorno occhi Prep-Start.

    La crema per il contorno occhi a 30 anni diventa antirughe. E’ bene, infatti, una volta superati i 30 anni, unire all’azione idratante e decongestionante un’efficace funzione antiage. Consigliamo, a tal proposito, di ricercare prodotti che prevedano ingredienti antiossidanti e antietà come la vitamina C, l’olio di Argan e l’acido ialuronico.

    Per un contorno occhi segnato a 30 anni suggeriamo prodotti defaticanti come una buona crema per il contorno occhi illuminante. E’ ottima, ad esempio, la crema contorno occhi rivitalizzante di Arval e il contorno occhi all’avocado di Kiehl’s.

    Così come per il contorno labbra, anche il contorno occhi a 50 anni presenta rughe e zampe di gallina. Già a partire dai 40 anni, quindi, consigliamo di preferire prodotti per la zona perioculare dalle formulazioni particolarmente ricche e intense, molto corpose e nutrienti, oltre che ovviamente antietà. Il contorno occhi per le rughe profonde tipiche delle donne over 50 contiene ingredienti come retinolo e collagene. In caso di grigiore e perdita di tono della zona, consigliamo un contorno occhi effetto lifting immediato per le palpebre, che tendono a cedere con il passare degli anni. Suggeriamo alle over 50 il siero contorno occhi di Estee Lauder Advanced Night Repair e, passando al bio, il contorno occhi burroso di Martina Gebhardt.

    Sfoglia la gallery per scegliere il prodotto contorno occhi più adatto a te.

    617

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN OcchiaiePelleShopping onlineViso

    Medicina estetica

    PIÙ POPOLARI