Cosa useranno le star per la pelle del proprio viso? Ecco solo una parte dei loro capricci per sentirsi più belle!

da , il

    Per la pelle del viso noi comune mortali ci rifacciamo semplicemente al mondo della cosmesi oppure a quello del fai da te realizzando da sole delle ottime creme e lozioni che ci aiutano, in poco tempo e con poco denaro, a risolvere alcuni problemi della cute. Il mondo delle star invece, come sappiamo benissimo, viaggia su una lunghezza d’onda completamente differente rispetto a noi: maschere viso da centinaia e centinaia di dollari, iniezioni miracolose e molto altro ancora ma, credetemi, non abbiamo sentito i veri capricci di queste star! Di che cosa stiamo parlando? Scopritelo insieme a me!

    Dal mondo delle dive, e non solo, d’oltreoceano o meno, ci arrivano delle notizie davvero curiose che ci fanno comprendere quanto queste, pur di apparire giovani per il resto della loro vita, sono disposte a fare qualsiasi cosa.

    Andiamo con ordine. Parliamo per prima della straordinaria e vulcanica Jennifer Lopez, cantante acclamatissima in tutto il mondo, la quale per avere uno sguardo da ventenne è disposta ogni mese a farsi stendere della placenta sul viso pagando questo trattamento una somma spropositata. A suo dire questo metodo funziona ma, diciamocela tutta, chi di noi sarebbe disposta a farsi applicare questa sostanza sul volto?

    Le cose cambiano, forse in peggio, se ci riferiamo alla Signora Beckham, ex Posh Spice, che, per avere un viso disteso e rilassato opta invece per del guano di colibrì, avete sentito bene! Pare abbia degli effetti miracolosi! Sarà…

    La regale Camilla Parker Bowles pare invece combatta i segni del tempo facendosi applicare del costosissimo, parliamo di 27 mila sterline per ogni 28 gr, veleno di api provenienti esclusivamente dalla Nuova Zelanda, guai ad utilizzare lo stesso prodotto proveniente da api di un altro continente!

    Continuiamo in bellezza con Demi Moore che, pochissimo tempo fa ha confessato di sottoporsi ad alcuni trattamenti in compagnia di alcune simpatiche sanguisughe le quali vengono inserite all’interno dell’ombelico dell’attrice con lo scopo di aiutare a rassodare il corpo, sarà vero? Chissà..

    Madonna invece ha dichiarato di fare ricorso, non solo al famosissimo ed abusatissimo botulino, e questo lo si può notare tranquillamente, anche ad alcuni trattamenti all’ossigeno iperbarico che sono in grado di far rigenerare le cellule responsabili dell’invecchiamento, sarà!

    Un trattamento sicuramente più semplice e, se possiamo dirla tutta, più normale, rispetto a ciò che le sue colleghe utilizzando per apparire più giovani ed in forma.

    Meglio rimanere delle povere comuni mortali con le nostre creme ed i nostri intrugli che buttarci in questi esperimenti non chiari e sicuramente poco gradevoli, non credete?