Cosa serve per una perfetta manicure fai da te?

da , il

    manicure perfetto fai da te

    Fare una manicure perfetta a casa vostra non è difficile e vi consentirà anche di risparmiare un bel po’ di soldi. Per prima cosa, se non avete gli strumenti adatti vi consiglio di procurarveli: un piccolo investimento iniziale che vi consentirà poi di avere a disposizione tutto il necessario per la vostra manicure. Tronchesino, limetta, taglia pellicine, bastoncini di legno e una crema specifica per le mani: ovviamente ognuna di voi poi potrà scegliere lo smalto che preferisce!

    Il primo errore da evitare è quello di tagliare le unghie troppo corte: rischiate infatti, come per le pellicine, di avere infezioni o vi avere del fastidio. Tagliate quindi le unghie di una lunghezza media e poi regolatele con la limetta. Cercate di togliere con delicatezza anche le pellicine, facendo attenzione a non tagliarvi: se succede, disinfettate immediatamente. Infine non dovrete fare altro che massaggiare con una crema nutriente, per una pelle morbidissima.

    Attenzione poi allo smalto: se non siete molto abili nell’applicazione, vi consigliamo di cominciare con uno smalto trasparente. In questo modo, anche le ci saranno piccole sbavature, saranno impercettibili. Con un po’ di attenzione e di pratica vedrete che l’applicazione sarà sempre migliore.

    Per gli smalti colorati, vi basterà fare un po’ di pratica. Appoggiatevi ad un piano e con la mano ben ferma applicate una striscia di colore nella parte centrale dell’unghia e poi rifinite i lati. Non demordete se il risultato non sarà immediatamente perfetto: con un po’ di allenamento riuscirete anche voi ad applicare le smalto in modo perfetto.

    Che ne dite? Pronte a provare a realizzare una manicure perfetta da sole? Ricordate che sulla vostra bellezza si può risparmiare, come in questo caso, imparando i trucchi del mestiere e realizzando i trattamenti più semplici anche a casa vostra senza bisogno di andare ogni volta dall’estetista.

    Medicina estetica