Corso di trucco online prima lezione: l’importanza dei pennelli

da , il

    pennelli trucco

    Care amiche di PourFemme come promesso è tornata a trovarci Siria con i suoi consigli per un trucco perfetto. Oggi la nostra make up artist ci spiega l’importanza e l’utilizzo dei pennelli. Siria: eccoci qui ragazze, dopo la piccola presentazione della scorsa settimana diamo finalmente il via a questo corso base di make up. Come preannunciato la prima lezione si baserà sugli strumenti necessari per realizzare una base trucco perfetta.

    • I pennelli, tenete a mente che i pennelli per il trucco sono un prolungamento delle vostre dita e della vostra fantasia. Sono alla base di ogni make up e la cosa più importante da tenere nel beauty. Ci sono moltissimi modelli, ma quali sono quelli necessari? – Un pennello piatto da fondotinta, molto morbido e preferibilmente con un solo colore di setole (per evitare la perdita dei peli); – Un pennello grande e largo per la cipria; – Uno piccolo e sottile per il correttore; Un pennello poco più piccolo di quello per la cipria e a setole fitte per il blush o la terra. Questi sono i pennelli necessari per la base (ce ne sono molti altri ma resistete alla tentazione di comprarli tutti! Iniziate con quelli realmente utili)
    • Le spugnette per il fondotinta, ce ne sono molteplici da utilizzare: rotonde, quadrate, rettangolari, ad angolo e le cosiddette spugnette a ‘uovo’. Vi consiglio vivamente di utilizzare le spugnette ad angolo perché sono perfette per raggiungere ogni zona del volto anche quelle più difficili come l’angolo interno dell’occhio e la zona sottostante al naso (che molte volte dimentichiamo). Si trovano in ogni profumeria in pacchetti da 4 o 8 spugnette, sono in lattice e sono molto economiche. L’utilizzare un pennello o una spugnetta per il fondotinta è una scelta prettamente personale. Il risultato può cambiare anche a seconda del prodotto utilizzato. Se si utilizza infatti un fondotinta liquido (più adatto ad una pelle con meno imperfezioni) è preferibile utilizzare il pennello, mentre per un fondotinta compatto è meglio utilizzare una spugnetta bagnata.
    • Uno specchio contornato da luci, non è un vero e proprio strumento per il trucco ma vi assicuro che è fondamentale. Se ne trovano in commercio di piccoli e rotondi da appoggiare alla base del piano del bagno o su un tavolino, l’importante è che le luci siano fredde e non calde in modo da sottolineare ogni ombra, e che si trovino in tutto il contorno dello specchio.

    Ragazze, questi sono gli accessori necessari per la base. Nella seconda lezione impareremo quali sono i prodotti da utilizzare e soprattutto come! In base all’età e alla pelle scopriremo il fondotinta giusto, il correttore perfetto, l’illuminante e come si utilizzano al meglio.

    Lasciate i vostri commenti mi raccomando, cercheremo di dare una risposta a tutte voi!

    foto da: Ceralacca Blu