Corso di trucco online decima lezione: come conservare i prodotti per il make up

ombretto duraturo

Ciao a tutte care lettrici bentrovate con il nostro appuntamento settimanale! Oggi vi svelerò alcuni trucchi per conservare i vostri prodotti make up più a lungo nel tempo. Abbiamo purtroppo l’errata convinzione che i prodotti per il trucco non sia soggetti a deterioramento, ma non c’è nulla di più sbagliato. E’ necessario quindi conoscere alcune regole base per evitare di usare prodotti che potrebbero danneggiare la nostra pelle.

Come prima cosa, non lasciate i prodotti in bagno, con l’umidità potrebbero rovinarsi e portare a fastidiose irritazioni alla pelle. Spostateli quindi in una zona asciutta, magari createvi uno spazio dedicato al make up, come si usava una volta con le toilette, in camera da letto.

I prodotti che si presentano in confezioni verticali dovranno rimanere in quella posizione, quindi state attente a non appoggiarli in orizzontale poiché favorirete la separazione degli ingredienti, questo vale per i fondotinta, i mascara, gli eyeliner ed anche gli smalti, se non gli usate da un po’ di tempo ricordatevi di scuoterli.

Un altro errore che si fa spesso durante l’uso del mascara, è quello di fare su e giù con il tappo in modo da bagnare lo scovolino, ma così entrerà dell’aria nel mascara e quest’ultimo si seccherà molto velocemente. E’ preferibile quindi avvitarlo e poi svitarlo per la nuova applicazione.

Per evitare la formazione di batteri invece ricordatevi di lavare i vostri pennelli, importantissimi per un make up perfetto, ogni 10 giorni se li usate spesso. Potete lavarli con acqua e sapone (meglio se neutro e disinfettante), oppure con i prodotti che si trovano in commercio facilmente (i cosiddetti ‘Brush Cleanser’). Infine fateli asciugare a testa in giù in modo da far scolare tutta l’acqua in eccesso.

State attente poi all’uso che fate dei vostri polpastrelli! Molte prelevano ombretti, blush in crema o altro con le dita ma assicuratevi che quest’ultime siano ben pulite, che non ci siano residui di fondotinta o di altri prodotti usati in precedenza.

Se notate dei ‘pallini’ formatisi per esempio sugli ombretti o su altri prodotti in polvere compatta, buttateli via. I pallini infatti testimoniano la presenza dei batteri che hanno separato gli ingredienti.

Per quanto riguarda gli ombretti in polvere, i pigmenti, i prodotti minerali e le ciprie, lasciateli sempre in luoghi chiusi, asciutti e soprattutto al buio. Questo vi assicurerà una maggior durata!

Per oggi è tutto ragazze, alla prossima!

Segui Pour Femme
Leggi altro su:

Lunedì 23/04/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su