Correttore: i migliori prodotti da provare per l’Inverno 2017 [FOTO]

da , il

    Un buon correttore è fondamentale per la riuscita del trucco. Ecco i migliori prodotti da provare per l’Inverno 2017, perfetti sia per camuffare le occhiaie che per nascondere qualche piccola imperfezione. Sono tantissime le proposte da testare, suggerite dai brand di alta profumeria e nondimeno da marchi low cost. Ce ne sono per tutte le esigenze e per tutte le tasche: da quelli cremosi in stick ai correttori fluidi, senza dimenticare i correttori a coprenza totale e i correttori illuminanti. Sfoglia la gallery per scoprire i correttori migliori del momento.

    Il correttore è un must have per ogni donna. Questo prodotto di make up, infatti, è il più grande alleato contro le occhiaie e contro le imperfezioni, a prescindere dal fatto che si tratti di rossori, di brufoletti o discromie di altro genere. Applicare un buon correttore prima del fondotinta, infatti, ci porta ad essere già a metà dell’opera per la realizzazione di una base viso perfetta.

    Con l’arrivo di una nuova stagione è tempo di ripensare la propria trousse da trucco, partendo proprio dai prodotti basilari. Sono tante le proposte valide in termini di correttore tra cui poter scegliere, suggerite dai brand low cost e dai marchi che operano nel settore dell’alta profumeria. Ci sono correttori di molte tipologie differenti, per texture e per formato. Tra i più apprezzati e richiesti dalle beauty addicted ci sono i correttori cremosi, perfetti per il contouring in crema, e i correttori illuminanti, ideali per conferire luce allo sguardo ed illuminare punti strategici del viso come arco di Cupido, aracata sopraccigliare, zigomi e ponte del naso.

    I correttori in stick sono i preferiti dalle donne che vanno sempre di corsa e che necessitano di un prodotto facile da applicare con le dita e da portare sempre con sè in borsa per i ritocchi dell’ultimo momento; i correttori fluidi e cremosi, invece, necessitano un’applicazione più precisa, specialmente per quanto riguarda l’area del contorno occhi.

    Naturalmente anche il colore del correttore è importante: quello aranciato e color pesca è l’ideale per coprire le occhiaie scure, mentre quello verde è perfetto per coprire i rossori derivati da couperose o da comedoni infiammati. Un correttore del colore della propria pelle è la scelta più opportuna per coprire i brufoletti (al di sopra del verde), mentre un correttore più chiaro è quello che più riesce ad illuminare. Non c’è, insomma, che l’imbarazzo della scelta!

    Sfoglia la gallery per scoprire i migliori correttori dell’Inverno 2017.