Consigli di bellezza per chi ha 30 anni

da , il

    E siamo alla fatidica soglia dei 30 anni: ancora delle bambine praticamente! Ma sarà meglio che cominciamo ad occuparci della nostra pelle in modo un po’ più metodico se non vogliamo ritrovarci tra qualche anno con rughette e antiestetiche imperfezioni.

    Certo, a 30 anni si è ancora molto giovani: va ricordato che però non abbiamo più 20 anni, dove potevamo vivere tranquillamente di rendita, ma dobbiamo cominciare a pensare a come ottimizzare quello che Madre Natura ci ha regalato.

    Indispensabile allora cambiare e rivedere un po’ i prodotti nel nostro beauty case: ricordate che non sarà necessario spendere delle cifre esagerate. Basterà uno struccante, un tonico e una crema adatta al vostro tipo di pelle. Una seduta di pulizia del viso dall’estetista vi potrà aiutare: con i suoi preziosi consigli potrete individuare prodotti giusti per voi.

    Ricordate che non sempre un nome o un brand altisonante deve per forza essere perfetto per voi: ci sono molte creme, di marche sconosciute, che fanno miracoli.

    Imprescindibile è anche cominciare a fare un po’ di movimento: se lo sforzo fisico troppo intenso non fa per voi andarnno benissimo anche discipline dolci come lo yoga o pilates. Attenzione alla sedentarietà: con un lavoro d’ufficio è assolutamente necessario fare un po’ di movimento, non solo per dimagrire ma anche per prevenire dolori al collo e alla schiena.

    Attenzione soprattutto al sole: se fino ad ora avete ignorato i nostri avvertimenti e vi siete esposte senza protezione (o con una troppo bassa) d’ora in poi non ripetete lo stesso errore o vi ritroverete piene di rughe prima del tempo!