Come truccarsi a Capodanno? Provate mille combinazioni con il software di Topshop

da , il

    In questi giorni molte di noi si trovano con il dilemma: come truccarsi per la notte di Capodanno? I giornali, i siti internet, la tv, ci propongono moltissime idee ma, come al solito, l’indecisione la fa assolutamente da padrona. È meglio andare sul sicuro utilizzando un make up semplice, abitudinario, oppure tentare con qualcosa di innovativo, magari anche leggermente sopra le righe, solo ed esclusivamente per questo evento? I dubbi molto spesso la fanno da padrona ed è così che oggi vi propongo un curioso software che vi sarà di grandissimo aiuto, vedrete.

    In vista di questa notte così pazza dell’anno molte di noi hanno voglia di “confezionarsi” un look speciale, che non passi inosservato, abbinato alla perfezione ad un trucco viso adatto alla situazione.

    Essendo sempre molto indecise oggi vi presento un software ideato da Topshop e chiamato virtual make up ossia un programma che ci dona la possibilità, partendo da un’immagine di un viso virtuale del quale si può scegliere colore della pelle ed i tratti, di cambiare il colore dell’ombretto, del mascara o del rossetto avendo la possibilità di districarsi tra svariate tonalità senza aver la minima paura di sbagliare, di essere troppo scontate o, al contrario, di esagerare.

    Grazie all’aiuto di questo programma potrete provare tutte le combinazioni possibili ed immaginabili partendo da una base naturale, andando poi ad aggiungere sempre più elementi arrivando poi al risultato desiderato salvando l’immagine del risultato finale sul vostro computer.

    Un modo pratico e veloce che vi dona la possibilità di scegliere con certezza il vostro make up per la magica serata di Capodanno, ma non solo ovviamente.

    Un’idea davvero interessantissima!