Come prendersi cura dei capelli

Prendersi cura dei capelli

Come prendersi cura dei capelli? La nostra chioma costituisce un vero e proprio biglietto da visita. Ognuna di noi sogna di avere capelli folti, lucidi, forti e luminosi. Purtroppo, però, non sempre è così! Se li abbiamo lisci li vorremmo ricci; nate more desideriamo diventare biondissime; li tagliamo per avere un look nuovo ma immediatamente uscite dal salone del parrucchiere ci troviamo in preda ad una crisi d’identità. Non resta che rassegnarci e per evitare risultati pessimi, cerchiamo di valorizzare al meglio quello che Madre Natura ci ha donato. Come prendersi cura dei capelli lunghi, corti, secchi, grassi, ecc.? Vediamo insieme le cure ad hoc per ogni tipologia di chioma.

Capelli grassi o misti
Come prendersi cura dei capelli grassi? Se la vostra cute è caratterizzata da un eccesso di sebo e, al contrario, le lunghezze si seccano e si sfibrano con facilità, per prima cosa è bene analizzare la propria alimentazione ed eventualmente migliorarla: l’eccesiva produzione di sebo può derivare da un consumo elevato di cibi grassi e fritti. Uno shampoo delicato per capelli grassi consentirà di trattare in modo specifico il cuoio capelluto e migliorare la situazione. Se le punte invece sono secche ricordatevi di applicare lo shampoo solo sulla radice mentre le lunghezze saranno trattate con un balsamo o un ricostituente specifico. Stesso accorgimento per i capelli misti: è importante trattare separatamente il cuoio capelluto e le punte. In proposito, vi consigliamo un ripasso su come lavare i capelli.

Capelli fini e sfibrati
I vostri capelli sono piatti, opachi e senza volume? Sognate una chioma lunga e fluente ma non appena cercate di allungarla, la situazione diventa ingestibile? Innanzitutto recatevi da un ottimo hairstylist che saprà consigliarvi il taglio giusto per voi. In secondo luogo, usate i prodotti rinforzanti: fialette, maschere, shampoo… Attenzione però al balsamo: risciacquate in modo perfetto o rischierete di trovarvi con la chioma appesantita e ancora meno voluminosa. Come prendersi cura dei capelli fini? Correggete l’alimentazione, abbiate cura nel lavaggio per stimolare la microcircolazione sanguigna e spazzolateli delicatamente.

Capelli secchi o molto secchi
Come prendersi cura dei capelli secchi? Soprattutto durante la stagione estiva, quando andiamo al mare e siamo esposte a sole, vento e salsedine, è necessaria una maggiore idratazione per contrastarne gli effetti. Se anche voi siete stufe di ritrovarvi con una chioma che sembra di paglia, il nostro consiglio su come prendersi cura dei capelli in estate, riguarda un vero e proprio programma di intervento che parte dallo shampoo nutriente; un buon impacco non deve mai mancare per donare luminosità ed elasticità al capello. Nell’asciugatura evitate il phon che secca ulteriormente i capelli.

Segui Pour Femme

Lunedì 25/08/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su