Come prendersi cura dei capelli danneggiati con una maschera fai da te miracolosa!

da , il

    cura capelli maschera banana

    La cura dei capelli è uno degli elementi che maggiormente preoccupa, se così si può dire, tutte noi amanti della bellezza soprattutto poi in questo periodo che, come si sa, il nostro cuoio capelluto è messo a dura prova dal cambio di stagione. Cosa si può fare quindi per combattere capelli danneggiati, sfibrati e poco vitali? In commercio esistono diverse soluzioni da maschere a lozioni specifiche oggi però, facendo la differenza, ho deciso di proporvene una che potete tranquillamente realizzare in casa con pochissimi ingredienti, et voilà, il gioco è fatto!

    Per questo venerdi pomeriggio ho scelto di presentarvi qualcosa che, sono certa, attirerà moltissime di voi amanti dei prodotti naturali, di che cosa si tratta?

    Vi ho già anticipato poco fa che cercheremo insieme di preparare una formidabile maschera pensata appositamente per capelli danneggiati e secchi, un semplice mix di ingredienti, semplicissimi da acquistare che, uniti, compongono una miscela davvero eccezionale ed una per la nostra chioma.

    Che cosa ci occorre? Una banana e dell’olio di mandorle!

    Per prima cosa schiacciamo il più possibile la banana fino a farne una sorta di purè e, successivamente, aggiungiamo al tutto qualche goccia di olio di mandorle, mischiamo, e applichiamo questa pappetta sui nostri capelli lasciandola agire alla perfezione per circa 30 minuti massaggiandola lungo tutte le lunghezze.

    Passato il tempo necessario basterà risciacquare utilizzando, invece che la classica acqua di rubinetto, dell’acqua gassata e dello shampoo, quello che utilizzate di solito andrà benissimo.

    Un metodo davvero invincibile per ottenere dei capelli di seta, nel vero senso della parola!