Come portare la frangia sfilata e leggera [FOTO]

da , il

    Oggi vediamo insieme come portare la frangia sfilata e leggera per essere glamour in primavera. La frangia è una scelta very cool anche nel 2012, completare un bel taglio con un ciuffo sfilato è sicuramente un’idea vincente, ma la classica bangs piena e corposa non è semplice da portare e purtroppo non dona a tutte perchè tende a mettere in risalto le irregolarità del viso. La frangia sfilata è la versione easy della classica bangs e ha il vantaggio di essere molto più semplice da mettere in piega e di donare praticamente a tutte, essendo molto più leggera infatti non indurisce i tratti e non evidenzia eventuali difetti.

    Per aiutarvi ad essere glamour e al passo con gli hair trend vogliamo darvi alcune dritte utili su come scegliere la frangia sfilata, come metterla in piega alla perfezione e su quali tagli di capelli puntare per essere very cool in primavera.

    Come scegliere la frangia sfilata

    come scegliere la frangia laterale

    Per camuffare eventuali difetti del viso, mento a punta, naso aquilino, mascella marcata, o enfatizzare la propria struttura facciale è molto importante scegliere con cura il taglio di capelli e la frangia. Ogni taglio si sposa meglio con determinate tipologie di viso perchè tende ad evidenziare certe caratteristiche. Se avete un viso lungo o con forma triangolare vi consiglio di puntare su una frangia dritta e sfilata in modo da farlo apparire più corto o in alternativa di provare un ciuffo sfilato e piuttosto corto. Se avete un viso tondeggiante per farlo apparire più lungo e scavato ci consiglio di giocare con un lungo ciuffo sfilato e con frange laterali lunghe e leggere. Se avete un viso regolare potete sbizzarrirvi come più vi piace tenendo conto che un ciuffo laterale corposo risulta molto seducente, mentre una frangia laterale corta dona un aspetto sbarazzino.

    Come mettere in piega la frangia sfilata

    come asciugare la frangia

    La frangia, che sia dritta o laterale, richiede sempre una messa in piega perfetta, anche quando si vuole ricreare il look out of bed. Se avete una frangia sfilata e dritta vi consiglio di metterla in piega utilizzando una spazzola tonda con diametro medio, fatto ciò potete lavorare leggermente le punte con un po’ di gel in modo da creare l’effetto separato molto in voga in questo periodo. Se avete una frangia laterale è importante creare un certo volume, sempre utilizzando la spazzola tonda tiratela dal lato in cui volete che ricada puntando il getto del phon sulle radici. Se avete il ciuffo laterale potete giocare con acconciature in stlile Charlie’s Angels semplicemente girando all’insù le punte utilizzando un arricciacapelli.

    Le migliori combinazioni taglio-frangia

    vari tipi di frangia

    Per la primavera 2012 sono stati presentati moltissimi tagli arricchiti da ciuffo e frange. Il pixie cut e i tagli corti si sposano alla perfezioni con ciuffi ribelli e frange laterali lunghe e molto sfilate. Il caschetto e il carrè vengono completati alla perfezione da frange laterali scalate di media lunghezza da far cadere sul viso in modo sensuale. I capelli lunghi si combinano alla perfezione con frange lunghe, leggere e sfilate o con ciuffi laterali lunghi e intriganti.

    Se cercate ulteriori idee per avere una frangia sfilata very cool o un taglio al passo con i trend vi consiglio di dare un’occhiata a questi post:

    Foto dei tagli con frangia laterale scalata

    Come portare la frangia capelli con i ricci

    La nuova tendenza capelli 2012? Il ciuffo! Cambia il tuo look con pochi semplici gesti!

    Capelli corti 2012, nuove idee per essere al passo con i trend