Come portare la frangia capelli con i ricci

da , il

    Oggi vediamo insieme alcuni consigli su come portare la frangia capelli con i ricci. I capelli mossi e i ricci spesso fanno impazzire chi li ha nel momento della messa in piega, solitamente infatti l’effetto crespo è in agguato e riuscire a portare ordine non è sempre facile. Chi ha i capelli ricci per evitare lunghe lotte con il phon molto spesso predilige tagli lunghi e lineari e rinuncia a sperimentere tutta la gamma di tagli corti e sbarazzini e i ciuffi strong molto cool in questo momento. In realtà anche con i capelli ricci è possibile giocare con tagli medi o corti e con la frangia senza impazzire nel momento della messa in piega.

    Giocare con la frangia è possibile anche se avete i capelli ricci, l’importante è avere le idee chiare sul look che volete ottenere e di conseguenza scegliere il giusto tipo di frangia o ciuffo. Noi vi diamo una serie di utili dritte su come combinare taglio di capelli e frangia per avere un look cool e su come gestire la nuova acconciatura.

    • Come scegliere la frangia con i capelli ricci
    • E’ importante avere le idee chiare sul look che si vuole ottenere, perchè il tipo di frangia cambia notevolmente. Se amate lasciar asciugare i capelli in modo naturale e volete un look easy vi consiglio di puntare su una frangia leggera e sfilata da poter portare mossa, se invece volete seguire le tendenze del momento vi consiglio di scegliere un ciuffo laterale corposo, anche in questo caso si gioca con le sfilatura per cui potrete portarlo sia liscio che riccio. Se amate la classica frangia piena e corposa invece dovete sapere che il liscio in questo caso e quasi d’obbligo e ricordate che questo tipo di frangia si armonizza meglio con capelli lunghi e un mosso ben disciplinato.
    • Idee tagli capelli ricci con frangia
    • I tagli di capelli che meglio si sposano con i ricci sono sfilati e scalati ad arte per alleggerire la chioma e creare volume in punti strategici. Non ponetevi limitazioni inutili, potete giocare con tutte le lunghezze, l’importante è scegliere tagli sfilati che assecondano il naturale movimento dei ricci. Se scegliete un taglio corto vi consiglio di optare per un ciuffo sbarazzino da lasciare mosso e ribelle, se preferite la tanto trendy lunghezza media vi consiglio di puntare su un carrè o un caschetto sfilato, in questo caso potete puntare su una bella frangia corposa o su un ciuffo laterale leggero e sfilato, infine se preferite avere i capelli lunghi vi consiglio di giocare con una classica frangia, in base al look che preferite sta a voi scegliere se optare per la bangs lunga e corposa o se scegliere una frangia leggera e sfilata.
    • Come mettere in piega la frangia con i capelli ricci
    • Mettere in piega la frangia può essere un gioco da ragazzi anche con i capelli ricci. Se avete deciso di provare una frangia piena e corposa è necessario che sia liscia, bombata e ordinata, per ottenere quest’effetto applicate un siero lisciante e lavorate i capelli con una spazzola tonda di diametro medio. Se avete una frangia sfilata potete portarla riccia, in questo caso vi consiglio di applicare una piccola quantità di spuma e di asciugarla con il diffusore usando le dita per dare definizione. Se il risultato non vi soddisfa potete perfezionare i ricci utilizzando un ferro apposito.

    Se cercate ulteriori idee e consigli per avere una frangia perfetta o un’acconciatura very cool vi consiglio di dare un’occhiata a questi post:

    Tagli capelli corti, il ciuffo ribelle e un must

    Frangia, a chi sta bene davvero?

    Tagli capelli ricci, scegli quello più adatto a te

    Tutti i tagli capelli scalati ricci per essere sempre ordinate

    Dolcetto o scherzetto?