Come ottenere un’abbronzatura perfetta: i consigli per avere una tintarella sana

Abbronzarsi velocemente è quello che tutte le donne vorrebbero, ma ovviamente il desiderio è anche quello di far durare l'abbronzatura a lungo. Scopriamo tutti i segreti della tintarella ideale, dai cibi che favoriscono l'abbronzatura agli integratori per non scottarsi al sole.

da , il

    Scopriamo insieme tutti i consigli per un'abbronzatura perfetta

    Come ottenere un’abbronzatura perfetta? Se lo chiedono in molte, ma non tutte le donne conoscono i segreti di un’abbronzatura che sia sana e durevole nel tempo. Fortunatamente, non si tratta di escamotage particolarmente sofisticati, ma piuttosto di accorgimenti che possono davvero fare la differenza se messi in atto con costanza. Dall’abbronzatura con le lampade – solitamente di preparazione alle vacanze al mare – alle dritte su come diventare nera al sole quando si è già abbronzate o di carnagione olivastra, ecco tutto quello che c’è da sapere.

    L’abbronzatura perfetta per la pelle chiara

    abbronzatura perfetta pelle chiara

    Capita molto spesso di avere una pelle che non si abbronza.

    In questi casi, specialmente se parliamo di carnagioni diafane, è bene cercare di non forzare troppo la mano, ma aiutare la propria pelle con delicatezza.

    Prima di tutto consigliamo l’utilizzo di una delle tantissime creme solari per pelli chiare disponibili sul mercato, dopodichè potrebbe essere utile preparare l’abbronzatura con le lampade, da eseguire in un centro estetico specializzato e sempre proteggendosi con una lozione dall’SPF adeguato.

    Nivea - Sun, Latte Solare Con Attivatore Di Melanina, Protezione Alta 30 - 200 Ml

    Esistono, inoltre, dei prodotti con attivatori di melanina che incentivano la produzione di questa sostanza da parte della pelle, fondamentale per l’abbronzatura.

    Come avere un’abbronzatura scura

    Woman body

    Prima di tutto è importante preparare la pelle al sole in modo adeguato, con una beauty routine studiata ad hoc.

    Per ottenere un’abbronzatura scura, inoltre, è importante la costanza.

    Basta prendere il sole ogni giorno, anche solo per mezz’ora al giorno, per stimolare la melanina e far sì che il nostro colorito si faccia sempre più intenso, ma gradualmente.

    Questo è molto più semplice per le pelli già scure, ma anche chi non gode normalmente di un colorito bronzeo può aspirare ad ottenere dei buoni risultati!

    A tale scopo, idratare la pelle con un prodotto idratante naturale doposole può davvero fare la differenza, così come sottoporla ad un’esfoliazione leggera per favorire il ricambio delle cellule.

    Abbronzatura e alimentazione

    abbronzatura alimentazione

    Una dieta sana ed equilibrata è alleata della tintarella.

    Esistono molti cibi che aiutano l’abbronzatura e si tratta prevalentemente di frutta e verdura, quindi un toccasana per il nostro organismo.

    E’ noto, ad esempio, il nesso tra cibi arancioni e abbronzatura: carote, pesche e albicocche, ad esempio aiutano a prendere colore meglio e più in fretta.

    Tra i cibi che favoriscono l’abbronzatura ci sono anche anguria, pomodori, broccoli e rucola.

    Integratori al betacarotene

    integratori betacarotene

    Per aiutarsi ulteriormente, è possibile assumere degli integratori a base di betacarotene, in bustine o in capsule.

    I benefici degl integratori di betacarotene sono notevoli e, soprattutto, effettivi.

    Innanzitutto, l’uso di questi integratori riduce al minimo il rischio di scottarsi e, inoltre, agevola l’abbronzatura.

    Consigliamo, ad esempio, tra i migliori integratori di betacarotene quelli di Equilibra.

    Equilibra - Bronze Control, 30 Perle

    Sono molto validi anche gli integratori per l’abbronzatura di Lierac.

    LIERAC SUNISSIME - Integratore Alimentare per la preparazione all'esposizione solare - 30 CAPSULE PER 1 MESE DI TRATTAMENTO