Come nascondere le vene varicose

da , il

    Nascondere le vene varicose

    Come nascondere le vene varicose? Varici e capillari fragili sono spie di una cattiva circolazione sanguigna, un problema che spesso porta con sé anche ritenzione idrica, cellulite e colorito spento. Le cause delle vene varicose sono spesso ereditarie ma, talvolta, sono da rintracciare anche in abitudini sbagliate come rimanere fermi per troppo tempo oppure indossare tacchi alti. Se in presenza di questo disturbo è fondamentale recarsi dal medico per risolvere o ritardarne il progresso, è anche vero che ci sono occasioni in cui vorremmo sapere come coprire le vene varicose in modo da sfoggiare gambe belle e seducenti! Seguite i nostri suggerimenti.

    Consigli utili

    Per combattere i capillari, è necessario rivolgersi ad uno specialista che saprà indicarvi la soluzione più adatta al vostro caso. Qualche accorgimento come seguire i consigli per avere gambe perfette e tenere le gambe sollevate durante la notte, può aiutarvi a facilitare la circolazione saguigna e minimizzare la comparsa delle varici. Ricordate di evitare di indossare i vestiti stretti! Fortunatamente, gli strumenti di make up ci vengono in aiuto non solo per coprire le imperfezioni del viso ma anche per correggere questo difetto. Come nascondere le vene capillari? Ci pensiamo ogni volta che desideriamo indossare una gonna o durante la stagione estiva, quando abbiamo bisogno di attenuare il segno prodotto sulle gambe dalle vene varicose. Se la vostra pelle non è ancora stata baciata dal sole, scegliete un buon auto-abbronzante per il corpo. Vi consigliamo di preferire le formulazioni delicate di buona qualità: vi garantiranno di attenuare lievemente la discromia fra il colore chiaro della pelle e quello verde-violaceo dei capillari.

    Uniformare il colore della pelle

    Se il vostro inestetismo è leggero, provate con un fondotinta oppure una bb-crem. Applicate il prodotto con una spugnetta in lattice picchiettando delicatamente. Per nascondere i capillari visibili sulle gambe, tamponate con un velo leggerissimo di cipria: vi aiuterà a fissare il fondotinta ed evitare che macchi. Se la discromia è importante, vi suggeriamo altri rimedi per coprire i capillari. Come per il viso, stendete prima un correttore dalla nuance verde che permette di nascondere il colore violaceo e successivamente passate all’applicazione del fondotinta. Potete optare per le formulazioni particolarmente coprenti come quelle adoperate per nascondere le cicatrici e i segni di ustioni.