Come mettere la matita per occhi

da , il

    Quando vi truccate, mettere la matita occhi non è sempre facile. Spesso infatti, la poca esperienza e l’imprecisione, rendono il nostro make up pesante e poco chic. Ovviamente, per imparare a mettere la matita alla perfezione, è fondamentale un po’ di allenamento: con l’esperienza, ognuna di voi troverà la posizione perfetta per applicare il trucco. Ci sono donne che riescono a tratteggiare una riga perfetta anche in piedi o addirittura in macchina (cosa peraltro abbastanza pericolosa quando si guida!). Vi consiglio di prendervi una decina di minuti, quando non dovete uscire per sperimentare il modo migliore di applicare la matita per gli occhi e per ottenere un make up perfetto.

    Mettere matita occhi: tecnica

    Il consiglio dei make up artist, per le principianti è quello di mettere la matita appoggiando il gomito sul tavolo, così da non creare tremori e imperfezioni. Per la palpebra superiore, seguite il contorno delle ciglia, in modo da creare un tratto ben preciso; tirate leggermente la pelle della palpebra ma senza esagerare e utilizzare una matita morbida che scorrerà meglio senza creare l’odioso effetto a trattini. Per la palpebra inferiore invece, applicate la matita nel bordo interno dell’occhio. Attenzione ovviamente a non toccare l’occhio per evitare di cominciare a lacrimare e rovinare così tutto il lavoro. Ricordate sempre, quando vi truccate, di creare l’ambiente ottimale con luci che vi permettono di vedere bene.

    Mettere matita occhi: come sfumarla

    Se deciderete di creare un trucco smokey, molto di moda, la matita occhi dovrà essere sfumata. Se non siete troppo precise nell’applicazione, non preoccupatevi in questo caso. La matita va scelta morbidissima e applicata nella parte superiore dell’occhio a contatto con le ciglia, ma anche nella parte inferiore, sempre all’esterno dell’occhio. Con un pennellino, sfumate poi la matita verso l’esterno: in questo caso potrete utilizzare anche un ombretto per creare un effetto migliore.

    Mettere matita occhi: eyeliner

    Chi preferisce un tratto più preciso, può scegliere una matita occhi a pennarello o il classico eyeliner. L’applicazione però, in questi casi, risulta più difficile. L’eyeliner infatti richiede un’applicazione molto precisa e la linea deve essere ben in evidenza. In questo caso è fondamentale la stabilità: mettetevi sedute con il braccio appoggiato al tavolo e tirate leggermente la pelle della palpebra: anche in questo caso, vietato esagerare però! Se tirate troppo infatti, il tratto verrà mosso, poco preciso e tratteggiato. Se la prima riga che tirate è un po’ irregolare, correggetela con una seconda passata.

    Cercate altre idee per il trucco occhi? Eccole!

    Trucco occhi, come ingrandire quelli piccoli

    Make up occhi: grigio sensuale

    Trucco occhi verdi: quali colori scegliere

    Trucco occhi, giocare con le tonalità degli ombretti

    Dolcetto o scherzetto?