Come fare la treccia con i capelli corti [FOTO]

da , il

    Come fare la treccia con i capelli corti per movimentare la chioma? Semplice, con l’aiuto di qualche forcina ed eventualmente di un extension. I tagli corti sono un po’ meno versatili rispetto ai capelli lunghi, per questo si tende a portarli sempre allo stesso modo, dimenticandosi che ci sono tante acconciature per i capelli corti. Le trecce ad esempio sono perfette per dare movimento alla chioma, realizzate nella parte frontale mettono in evidenza il viso e creano un hairstyle bon ton. Se desiderate creare delle trecce con i capelli corti non resta che seguire i nostri consigli e scoprire come è facile cambiare look.

    Acconciature con trecce per capelli corti

    Raccolto su capelli corti con treccine

    Chi decide di tagliare i capelli corti spesso tende a portarli sempre nello stesso modo, piatti, senza originalità perchè pensa non ci siano delle pettinatura adatte. Non c’è niente di più sbagliato, i capelli corti possono trasformarsi e rivoluzionare un look con un semplice gesto, basta un po’ di lacca e prendono nuove forme. Così quando si è in cerca di un’acconciatura diversa il modo migliore per movimentare l’hairstyle sono le trecce. Perfette su un taglio di capelli a caschetto o su un long bob, si possono realizzare nella parte frontale della chioma per incorniciare i viso, oppure fissarle dietro le orecchie per un tocco romantico. Le trecce per capelli corti dovranno essere realizzate partendo dall’attaccatura della testa, così da sfruttare il più possibile la lunghezza dei capelli, e fissate con piccole forcine. Oltre alle semplici trecce, realizzate sul ciuffo e sui lati della testa, si potranno creare piccoli chignon con treccine, e codini alla bebè per un look sbarazzino.

    Trecce posticce per capelli corti

    Falsa treccia su capelli corti

    Se i vostri capelli sono molto corti o non avete la manualità per realizzare piccole treccine, sulla vostra chioma potrete applicare delle trecce extension, perfette per rivoluzionare il look. In commercio ci sono sia le classiche extension di capelli sciolti, multicolor o neutre, che bellissime trecce posticce facili da applicare. Per realizzare un’acconciatura con queste trecce finte, dovrete assicuravi che il colore dei capelli sia simile al vostro per non creare un effetto troppo artificiale. Applicatela nella parte alta della testa a mo’ di cerchietto per ottenere una chioma di tendenza in stile olandesina da spettinare leggermente, oppure realizzate una coda, come fa spesso la bella Blake Lively, e intrecciatela con l’extension per creare una lunga treccia alla Raperonzolo. Se preferite un look più naturale vi consigliamo le fascette a treccia, facili da trovare in tante nuance diverse, perfette per creare delle acconciature delicate con capelli raccolti.