Come fare la french pedicure? [FOTO]

da , il

    Avere cura dei piedi fa parte delle routine di bellezza: per questo è utile sapere come fare la french pedicure, un trattamento semplice da realizzare che garantisce un risultato chic per i nostri piedi permettendoci di essere sempre in ordine. La french pedicure, anche nella sua versione manicure, è caratterizzata da colori neutri e va ad esaltare il bianco della lunetta dell’unghia, è adatta a tutte e a qualunque tipo di carnagione.

    Realizza a casa la french pedicure

    Certo, andare dall’estetista sarebbe enormemente più comodo, e sicuramente è da tenere in considerazione quando uno non si sente portato per trattamenti estetici fai da te, ma la french pedicure è qualcosa che si può tranquillamente realizzare a casa, grazie soprattutto ai comodissimi kit prodotti e venduti ormai da quasi tutti i marchi beauty, oltre che da quelli professionali per la cura delle unghie.

    Cosa serve? Prima di tutto le lunette adesive per “dividere” le due zone dell’unghia da trattare, una base, uno smalto bianco, uno smalto nude e un top coat: con questi prodotti potrete realizzare una french pedicure classica. Le lunette adesive, generalmente, vengono vendute di diverse dimensioni: cercate quelle che meglio si adattano alla forma delle vostre unghie e non dimenticate che per un buon risultato dovete fare in modo che non siano troppo corte. Le più esperte rinunciano addirittura all’acquisto delle lunette e utilizzano direttamente lo scotch, effettivamente la funzione è la medesima, bisogna solo essere più pazienti per ritagliare striscioline delle giuste dimensioni. La french pedicure, oltretutto, è la più consigliata per le spose: indossare uno smalto colorato il giorno delle nozze, infatti, stonerebbe troppo con abito e cerimonia, mentre questo genere di trattamento è molto delicato ed elegante!

    French pedicure colorata

    Oltre alla french pedicure tradzionale, negli ultimi tempi è esplosa la mania delle french colorate. Cosa significa? Che al posto del solito bianco più effetto nude, è possibile sbizzarrirsi con la fantasia creando french pedicure con colori complementari o a contrasto tra loro. Si può sempre prendere spunto dai colori degli smalti di stagione per piedi perfetti, oppure affidarsi semplicemente al proprio gusto e creatività. La french tra l’altro è una tenica che ben si coniuga con la nail art: applicare adesivi, o realizzare a mano qualche decorazione stravagante non farà di sicuro passare inosservata la vostra pedicure.