Come curare la pelle dopo l’estate, prodotti e consigli beauty per un incarnato luminoso

Curare la pelle dopo il sole e il mare non è poi così difficile. L'importante è seguire alcuni accorgimenti che consentano di trattare la pelle secca dopo il mare in modo mirato, restituendole la giusta idratazione e morbidezza, e avvalersi di prodotti beauty ad hoc.

da , il

    Come curare la pelle dopo l’estate, prodotti e consigli beauty per un incarnato luminoso

    Non tutti sanno come curare la pelle dopo l’estate, ma è possibile apprendere in poche mosse tutti i segreti che sono in grado di regalarci nel giro di una manciata di giorni una pelle idratata in profondità e luminosa. Capita spesso, infatti, che viso e corpo risultino provati dallo stress della vita da spiaggia: ad esempio, la pelle secca delle gambe dopo l’abbronzatura è un problema piuttosto ricorrente, così come la pelle spellata dal sole di aree delicate del viso come fronte e naso. Ecco come comportarsi per coccolare nel modo giusto la nostra pelle di rientro dalle vacanze.

    I migliori prodotti per la cura della pelle dopo l’estate

    Il sole ci regala una bella tintarella, ma anche qualche inconveniente per quanto riguarda pelle e capelli.

    Così come esistono dei dettami da seguire per curare i capelli dopo le vacanze, allo stesso modo è bene prendersi cura ancora più del solito della pelle di viso e corpo.

    Quindi, cosa fare dopo il mare?

    Per ovviare al problema della pelle secca dopo l’estate è fondamentale utilizzare prodotti ad alto tasso di idratazione, con formulazioni ricche a base di ingredienti fortemente nutrienti e lenitivi.

    Il nostro suggerimento è di continuare ad applicare un buon doposole viso e corpo, anche se si è rientrati dalle ferie.

    Segnaliamo, ad esempio, il doposole Lancaster Tan Maximizer.

    Lancaster Tan Maximizer, Dopo Sole, Donna, 250 ml

    Per quanto riguarda la detersione, consigliamo l’utilizzo di un bagnoschiuma privo di agenti schiumogeni e con buon Inci, realmente idratante per la pelle.

    Dal docciaschiuma doposole al bagnoschiuma prolungatore di abbronzatura, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

    Equilibra Aloe Doccia Sole 200ml

    Per la cura del viso, i principi da seguire sono i medesimi.

    Consigliamo, in particolare, di lavare il viso due volte al giorno con un detergente esfoliante per il viso dall’azione delicata.

    E’ottimo, ad esempio, quello di Burt’s Bees.

    Burt's Bees Radiance Cleanser 175 ml

    Anche in questo caso, è possibile continuare ad applicare un buon doposole o in alternativa una crema superidratante per il viso.

    La Roche Posay Hydreane Extra Riche Crema Idratante - 40 ml

    L’importanza dello scrub dopo l’estate

    Come abbiamo già sottolineato, il problema della pelle secca e desquamata è molto ricorrente dopo le vacanze.

    Togliere la pelle morta dopo l’abbronzatura è l’unica soluzione per far sì che la nostra pelle si rigeneri svelando la sua naturale luminosità.

    Un ottimo scrub per eliminare la pelle morta di gambe e corpo deve esfoliare e nutrire al tempo stesso. La scelta degli ingredienti quindi è fondamentale.

    Stesso dicasi per lo scrub viso post abbronzatura, da acquistare in farmacia o profumeria ma anche da preparare in casa con ricette naturali.

    Consigliamo, ad esempio, di preparare un scrub esfoliante e idratante a base di zucchero di canna e olio di oliva, miscelando semplicemente tra loro questi due ingredienti.

    Lo scrub con olio e zucchero di canna è molto veloce da realizzare e promette una pelle vellutata e liscia.

    Se si desidera preservare il colorito, invece, suggeriamo uno scrub con farina di cocco (3 cucchiai) e latte di cocco (6 cucchiai), molto delicato ma efficace.

    Idratare la pelle dopo l’estate con la maschera doposole

    Per intensificare l’azione idratante dei propri trattamenti di skincare per il viso, consigliamo di effettuare regolarmente una maschera viso post mare che sappia idratare la pelle in profondità.

    Una ricetta facile e veloce è quella della maschera con yogurt e miele.

    In una ciotola sbattere l’albume d’uovo, aggiungere 1 yogurt e poi unire il miele (1 cucchiaio) e il succo di 1 limone.

    Mescolare bene e applicare sul viso lasciando in posa per circa 20 minuti.

    La pelle ringrazierà!