Come curare l’eritema solare con i rimedi naturali

Eritema solare rimedi

In estate il rischio di beccarsi un eritema solare, che normalmente si presenta con il caratteristico arrossamento della pelle e con chiazze grosse e in rilievo, è molto alto, ma come fare a curare questo fastidioso problema? Come sempre, anche quando parliamo di eritemi solari la natura è pronta a darci una mano, ed oggi ho deciso di esplorare insieme a voi i classici rimedi della nonna per risolvere questo problema che riguarda molte, moltissime persone!

Se anche voi come me avete una pelle molto chiara, del tipo che vi scottate persino stando sotto l’ombrellone con la protezione 50, allora sapete bene di cosa sto parlando!

Se nonostante tutte le precauzioni, vi siete beccate l’eritema, allora dovrete innanzitutto fare una bella doccia tiepida, non troppo fredda. Dopodiché vi consiglio di utilizzare una crema idratante a base di Avena (la mia preferita) o Aloe Vera, che faranno veri e propri miracoli.

Trarrete grande sollievo anche poggiando delle fette di patate o di mele sulla pelle ustionata dal sole, ma anche le foglie di lattuga faranno veri miracoli. Fate bollire delle foglie, scolatele e fatele raffreddare. A questo punto imbevete dei batuffoli di cotone e tamponate sulle parti bruciate.

Detto questo, per esperienza personale, quando andate in spiaggia vi consiglio di coprirvi e proteggervi il più possibile, con cappellone di paglia (immancabile in estate) ed i vostri enormi occhiali da sole!

Segui Pour Femme
Leggi altro su:

Lunedì 18/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su