Come curare i capelli: i consigli per avere una chioma perfetta

Come curare i capelli: i consigli per avere una chioma perfetta
da in Capelli Donna, Cura Dei Capelli
Ultimo aggiornamento:
    Come curare i capelli: i consigli per avere una chioma perfetta

    Imparare come curare i capelli è fondamentale per avere una chioma perfetta, in modo particolare se si decide di portare i capelli lunghi o se si tratta di curare capelli decolorati e trattati, ancora più bisognosi di attenzioni. Per avere dei bei capelli da sfoggiare con orgoglio e da acconciare nei modi più disparati assicurandosi uno styling performante, è necessario per prima cosa prestare grande attenzione al momento del lavaggio e dell’asciugatura, scegliere i prodotti giusti e adottare uno stile di vita sano e regolare. Scopriamo step by step, i consigli per avere una chioma da copertina e comprendere a pieno come curare i capelli senza commettere errori.

    Stile di vita per capelli sani

    Esistono delle regole da seguire per apprendere come curare i capelli al meglio, con uno stile di vita sano ed equilibrato. Ci sono delle abitudini, infatti, che se portate avanti nel tempo con costanza riescono ad apportare dei miglioramenti visibili alla nostra chioma e alla pelle. Sono da rifuggire, ad esempio, alcolici e cibi molto grassi, in favore di frutta e verdura in grado di fornire all’organismo il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Ricordiamo, inoltre, l’importanza di fare attività fisica: il modo più efficace per rigenerare i nostri tessuti, cuoio capelluto compreso.

    come lavare i capelli senza errori

    Lo facciamo tutte, da sempre, ma sappiamo lavare i capelli senza danneggiare la chioma e come curare i capelli che si spezzano? Il momento del lavaggio è fondamentale: prima di tutto si devono sempre usare prodotti specifici studiati appositamente per i vari tipi di capelli, inoltre è importantissimo utilizzare il balsamo se si hanno capelli fragili, aridi o trattati. E’ importante prestare grande attenzione ai prodotti che si utilizzano sulla chioma cercando di evitare un uso prolungato di quelli che hanno INCI contenenti petrolati e siliconi, che a lungo andare finiscono per soffocare i capelli. Un consiglio molto valido arriva dalle star: è possibile alternare il classico shampoo con il co-wash, cioè detergere la chioma solo con il balsamo. Questo trend è sempre più in crescita tra le beauty addicted!

    Asciugare i capelli senza bruciarli

    Il momento in cui asciughiamo i capelli può essere un’istante cruciale per la loro salute. E’ importantissimo per curare i capelli bruciati e che si spezzano asciugare i capelli seguendo piccoli ma preziosi accorgimenti. Il phon va tenuto ad una certa distanza dai capelli (circa 20 cm) in modo da non sfibrarli, inoltre può essere molto utile utilizzare dei prodotti per lo styling in grado di proteggere la chioma dal calore. Un buon termoprotettore per capelli è la scelta più adatta per tutelarsi anche in caso di utilizzo di strumenti come piastra e ferro arricciacapelli dopo l’asciugatura.

    maschere per capelli sfibrati

    Per avere capelli belli, sani e forti è molto importante fare degli impacchi pre-shampoo ed utilizzare delle maschere per curare i capelli sfibrati dall’azione nutriente e rinvigorente dopo il lavaggio.

    In commercio si trovano centinaia di prodotti specifici per questo scopo, ma è possibile realizzare degli ottimi prodotti anche in casa e per ogni esigenza. Fondamentale, inoltre, il ruolo degli oli: dall’olio di argan per le chiome aride e secche all’olio di semi di lino per i capelli crespi, non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta. Tutti gli oli vanno utilizzati sui capelli bagnati e lasciati agire per circa mezz’ora.

    Come curare i capelli decolorati

    Cambiare colore e sperimentare un nuovo look può essere sicuramente divertente, ma gli svantaggi – specialmente quando si ricorre alla decolorazione – sono molteplici. Capire come curare i capelli decolorati può comportare qualche difficoltà, ma fortunatamente sono tanti i trattamenti per capelli decolorati di cui potersi avvalere per rinforzare una chioma stressata, che deve essere prima di tutto idratata e nutrita. Tutto parte dalla scelta di prodotti ad hoc, come shampoo, balsamo maschere ristrutturanti per i capelli decolorati e trattati chimicamente, dalle formulazioni particolarmente ricche e dall’azione ristrutturante intensa. Sono molto validi, al riguardo, tutti i prodotti haircare con cheratina, sostanza funzionale alla ricostruzione delle fibre capillari.

    Come curare i capelli ricci

    Merita una menzione a parte tutto ciò che compete i consigli su come avere cura dei capelli ricci. Le chiome ricce, infatti, sono bisognose di attenzioni e coccole particolari per risaltare al massimo nella loro naturale bellezza. Anche in questo caso, per prendersi cura dei capelli ricci in modo opportuno è importante scegliere prodotti ad hoc per lo shampoo e per lo styling, oltre che evitare di spazzolarli – sarebbe bene farlo solo dopo il lavaggio prima di asciugarli – e scegliere quando possibile un metodo di asciugatura che non preveda l’utilizzo del phon, al naturale.

    1117

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Capelli DonnaCura Dei Capelli

    Medicina estetica

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI