Come avere i capelli lisci?

da , il

    Sapete bene che in tema di capelli lisci sono molto solidale, perché sono a dover gestire una chioma alquanto ribelle. Tempo fa avevo già scritto un post per mantenere il capello a spaghetto in qualche occasione importante e ho ricevuto un commento che mi diceva che quella tecnica rovinava i capelli. Ora in parte è vero, ma era solo un rimedio per situazioni urgenti come una cena di lavoro o un colloquio. Oggi invece vediamo come fare per mantenerli sempre in piega e partiamo dal presupposto che, con ottime probabilità, sarà una schiavitù quotidiana.

    Per non rovinarli e per utilizzare la piastra il meno possibile, la cosa migliore è l’utilizzo di un prodotto lisciante. Li trovate anche al supermercato. Vanno applicati dopo lo shampoo e permettono di dare una forma meno mossa. Dopo potete intervenire con spazzola e phon facilmente, senza diventare matte a tirare. Purtroppo la piega è obbligatoria.

    Un’altra cosa da valutare è il lavaggio. Lo so che non ci si pensa mai, ma se l’acqua è troppo dura stimola il crespo e l’arricciamento. Mettete un filtro anticalcare. E poi non usarla a temperatura troppo elevata, perché anche in questo caso si seccano. La piastra a uso quotidiano andrebbe evitata, se però non potete farne a meno, cercate di essere rapide.

    Medicina estetica