Come avere glutei perfetti, i consigli

da , il

    Avere glutei perfetti è davvero una fortuna riservata poche donne del tipo Michelle Hunziker o Belen. Tutte noi, ragazze normali, dobbiamo fare i conti con cellulite, smagliature, capillari ecc. non ci sono grandi novità in materia in campo cosmetico, però vorrei darvi qualche consiglio per correre ai ripari in previsione dell’estate. Manca poco, circa 3 mesi, e i miracoli, si sa, non si possono fare. La cosa più rapida sarebbe fare un ciclo di mesoterapia, ma credo che sia già troppo tardi o almeno dipende da quando avete programmato le ferie. Se sono per la fine di agosto dovreste starci dentro. Chiedete a un medico.

    Chi invece vuole ottenere qualche risultato con sforzi naturali, sa già che deve fare ginnastica. Quella con cui si ottiene i risultati migliori è la piscina o la ginnastica in acqua che ha un doppio effetto: da un lato lo sforzo di muoversi in quella condizione, dall’altro il massaggio dell’acqua. In ordine poi c’è la bicicletta (all’aperto) o anche lo spinning. Non pensiate che 2 mesi di palestra facciano molto, ci vuole ginnastica aerobica, perché dovete riattivare la circolazione.

    Poi facciamo una piccola distinzione: noi dobbiamo lavorare per avere glutei sodi. Questo è possibile, dobbiamo potenziare tre muscoli dei glutei(grande, medio e piccolo). Se invece li vogliamo alti, allora è più difficile e bisogna puntare su’attività di tonificazione che richiede molto tempo

    Medicina estetica