Colore capelli, come scegliere la tinta giusta? [FOTO]

Scegliere la tinta giusta

Avete mai sperimentato le tinte fai-da-te? Oggi vedremo come scegliere la tinta giusta. Non è una questione di colore, ma di prodotto. A seconda del risultato è importante utilizzare un decolorante, uno schiarente, un coprente. Cerchiamo quindi di orientarci in questa giungla, perché altrimenti potremmo vanificare il nostro sforzo. Prima cosa, per quale motivo ci si tinge? Volete semplicemente cambiare, avete troppi capelli bianchi o vi sembra che il colore sia spento? In base a questo potrete scegliere la soluzione migliore per voi. Per ravvivare il colore senza impegno potete usare uno shampoo colorante che si scarica in una decina di lavaggi oppure una tinta più duratura che copre anche i capelli bianchi.

  • Doppio colore
  • Rossi di Lindsay Lohan
  • Capelli tinti
  • Sfumature naturali
  • Riflessi rossi
  • Colore capelli biondi
  • Biondo platino

Come scegliere il colore capelli perfetto

capelli 2013 biondi sfumati

Usare uno shampoo colorato temporaneo, è un’idea anche per capire se quel colore ci sta bene oppure no. La colorazione permanente infatti è un passo importante e bisogna essere convinti anche perchè contiene ammoniaca, ossidante in crema e precursori del colore. Esistono nuovi prodotti non dannosi e senza ammoniaca: vi conviene acquistare quelli per la vostra salute ma anche per preservare a lungo la bellezza dei capelli. Poi ci sono gli schiarenti, che sono simili alle tinte, e i decoloranti, che servono a preparare i capelli alle tinte. Per coprire i capelli bianchi potete scegliere dei riflessi o la colorazione tono su tono: è una tinta delicata, dona un colore intenso e copre i difetti. Se siete indecise sul colore di capelli perfetto per voi, per la prima volta, il consiglio è quello di rivolgervi ad un parrucchiere che saprà anche consigliarvi: spesso infatti le tinte casalinghe, se non usate alla perfezione, non corrispondono al colore segnato sulla confezione e potreste trovarvi con una chioma del tutto diversa da quella che sognavate.

Colore capelli fai da te

capelli 2013 morbidi

In commercio trovate di tutto e potete muovervi da sole. Esistono anche i colpi di sole con cuffia di Testanera dedicati però alle donne che hanno tempo e pazienza. La tinta invece deve essere scelta in base al colore di carnagione. Occhi e pelle chiara abbinati a biondo o castano, pelle ambrata o scura capelli mori: ci sono anche degli abbinamenti inediti e molto chic, come il nero con una carnagione diafana, per le donne che vogliono un look chic e speciale. Attenzione però perchè le tinte potrebbero non sempre risultare identiche al colore che vedete indicato sulla confezione: molto dipende dal tempo di posa (rispettate sempre quello indicato sulla confezione!) ma anche dalla vostra base naturale.

  • Doppio colore
  • Rossi di Lindsay Lohan
  • Capelli tinti
  • Sfumature naturali
  • Riflessi rossi
  • Colore capelli biondi
Segui Pour Femme

Martedì 06/07/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su