Chignon spettinato: come farlo e le idee più belle da copiare [FOTO]

da , il

    Lo chignon ad effetto spettinato è una delle acconciature più glam del momento. Sono tantissime le varianti tra cui potersi destreggiare in base al proprio stile e al proprio gusto: si spazia dallo chignon alto e spettinato allo chignon spettinato morbido e basso, simile a quello delle ballerine. Insomma, come sempre tutto sta nel reinterpretare i trend più cool servendosi di tutorial per imparare come fare lo chignon spettinato, ad esempio, o di “aiuti” davvero molto utili, come nel caso dello chignon spettinato da creare con apposita ciambella. Sfoglia la gallery per scoprire tutte le idee più belle da cui prendere spunto per sfoggiare questa tipologia di hairstyle.

    Lo chignon è sicuramente un classico del mondo dei capelli e nelle ultime stagioni è stato rilanciato come tendenza beauty da molte delle maggiori passerelle del fashion system. Tra le acconciature più di tendenza della Primavera/Estate 2017, però, c’è una particolare tipologia di chignon: lo chignon spettinato, ad effetto messy e (volutamente) casuale, come se ci fossimo appena svegliate e avessimo deciso di raccogliere i capelli in modo veloce e distratto.

    Chignon alto e spettinato, per un look chic

    Chignon alto e spettinato

    Una delle varianti più glam è lo chignon alto e spettinato, da realizzare sulla sommità della nuca e da impreziosire eventualmente con fermagli preziosi o con un fermacoda, la moda dell’accessorio anni ’80 tornata prepotentemente alla ribalta negli scorsi mesi. In questi casi è possibile optare per un top knot, ossia lo chignon alto con ciambella spettinato a regola d’arte lasciando alcuni ciuffi liberi dall’acconciatura per conferire all’hairstyle un mood più sbarazzino e meno formale. Se è questo lo chignon che preferisci, cerca di rendere il tuo chignon spettinato gonfio quanto più possibile per dare volume alla chioma.

    I segreti dello chignon basso e spettinato

    chignon basso e spettinato

    Un’altra idea da imitare è quella dello chignon basso e spettinato, molto semplice da realizzare, simile a quello solitamente sfoggiato dalle ballerine di danza classica, ovviamente rivisitato in chiave messy. Riprodurre questo genere di acconciatura è molto facile e veloce, specialmente in presenza di capelli lunghi. Basta annodare i capelli creando un torchon da appuntare con una o più forcine e lasciare che si vada a formare uno chignon spettinato morbido che copra parte del collo, magari facendo ricadere dei ciuffi intorno al viso.

    Come si fa lo chignon spettinato? Il tutorial

    Imparare come fare lo chignon spettinato non è complesso. Fortunatamente, infatti, esistono tanti tutorial per chignon spettinato veloci da mettere in pratica. Ne suggeriamo uno davvero elementare, step by step.

    fare una coda

    Dopo aver leggermente cotonato i capelli per renderli più voluminosi, comincia a realizzare una coda di cavallo a media altezza.

    Creare uno chignon

    Non terminarla, ma lasciala incompiuta, creando così la forma del tuo chignon e appuntandola con delle forcine.

    Avvolgere la ciocca intorno allo chignon

    Termina l’acconciatura avvolgendo l’estremità dei capelli intorno alla forma circolare dello chignon e rendilo spettinato servendoti di un pettine con cui tirare alcune ciocche.

    Semplice no?

    Sfoglia la gallery per scoprire tanti spunti glamour per sfoggiare lo chignon spettinato, in tutte le sue varianti.