Ceretta baffetti fatta in casa: come realizzarla senza dolore e bolle

La ceretta ai baffetti fatta in casa è efficace tanto quanto quella realizzata dall’estetista. Sono tanti i prodotti per la ceretta ai baffetti da poter provare, ma molte donne hanno ancora alcuni dubbi in merito alla depilazione di quest’area delicata: ogni quanto fare la ceretta ai baffetti? Per i baffetti è meglio la ceretta o la pinzetta?

da , il

    Ceretta baffetti fatta in casa: come realizzarla senza dolore e bolle

    La ceretta ai baffetti fatta in casa non è difficile da realizzare. E’ possibile, infatti, ricorrere alla ceretta in quest’area così delicata senza necessariamente doversi confrontare con irritazioni e brufoletti, problematiche molto diffuse specialmente tra chi ha la pelle sensibile. Basta tenere conto di alcuni semplici accorgimenti per evitare manifestazioni spiacevoli di questo tipo e adoperare i prodotti giusti. La ceretta ai baffetti ha una ricrescita lenta e per questo si rivela la soluzione ideale per chi vuole eliminare i peli superflui dal viso, ma ogni quanto fare la ceretta ai baffetti? E poi, come eliminare l’irritazione post ceretta ai baffetti? Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere per una depilazione impeccabile.

    Baffetti con ceretta o con pinzetta?

    baffetti ceretta o pinzetta

    Come fare i baffetti senza ceretta? Molte donne ricorrono all’utilizzo della pinzetta per eliminare i fastidiosi peli sopra il labbro superiore, ma togliere i baffetti con la pinzetta non è consigliato. Infatti, la ceretta ai baffetti ha una ricrescita molto più lenta rispetto a quanto avviene quando i peli vengono eliminati con la pinzetta e, inoltre, l’utilizzo della pinzetta comunemente adoperata per le sopracciglia favorisce l’insorgere di peli incarniti. I peli tendono a spezzarsi e difficilmente vengono estirpati alla radice come con la ceretta. Pertanto, suggeriamo di optare sempre per la ceretta ai baffetti. Se la cera a caldo causa dei problemi – molto spesso le pelli sensibili presentano brufoletti dopo la ceretta ai baffetti – è possibile ravvisare un’alternativa alla ceretta ai baffetti tradizionale: la cera a freddo.

    Ceretta ai baffetti fai da te, come farla

    ceretta baffetti fai da te

    Tenendo conto degli errori da evitare durante la depilazione – valgono le stesse regole che bisogna considerare per le altre aree del corpo delicate – la ceretta ai baffetti fatta in casa è semplice da realizzare. Se non si ha particolare dimestichezza con la cera a caldo, consigliamo di utilizzare prodotti per la ceretta ai baffetti con cera a freddo, come le classiche strisce già pronte.

    Esistono tantissime proposte tra cui poter scegliere, formulate appositamente per l’area bikini e per il viso.

    Veet Strisce Depilatorie Viso Pelli Normali, 1 Confezione (16 Strisce + 4 Salviettine)

    Consigliamo, ad esempio, le strisce Veet per i baffetti.

    Un altro prodotto da provare è rappresentato dalle strisce depilatorie di Depilsoap con biossido di titanio, tra le migliori strisce depilatorie per baffetti.

    Depilsoap Strisce Titanio Viso Pz.20

    Ogni quanto fare la ceretta ai baffetti? E’ consigliabile non ripetere la ceretta a distanza troppo ravvicinata. In genere, è opportuno far trascorrere almeno 2 settimane per garantire ai peli una ricrescita idonea alla depilazione.

    Irritazione dopo la ceretta ai baffetti, come fare?

    ceretta baffetti irritazione

    E’ fondamentale evitare di passare più volte la striscia sulla stessa area. Questo comportamento, infatti, può rivelarsi dannoso e favorire l’insorgenza di brufoletti e di rossori. Per fare la ceretta ai baffetti senza brufoli è fondamentale preparare la pelle con il talco per renderla quanto più possibile asciutta ed evitare di procedere alla depilazione se si è truccate. La pelle, infatti, deve essere assolutamente pulita. L’irritazione post ceretta ai baffetti è molto frequente, ma basta applicare una crema lenitiva dopo aver terminato l’operazione per idratare la pelle e calmare infiammazioni e rossori.

    Consigliamo, ad esempio, una crema contenente mentolo o calendula, dall’effetto rinfrescante e decongestionante.

    VeraSkin Puro Gel Biologico di Aloe Vera da 100 ml

    In alternativa, suggeriamo l’utilizzo del gel d’aloe vera, dai tantissimi usi cosmetici.