Caviglie gonfie e doloranti: cause e rimedi

Caviglie gonfie e doloranti: cause e rimedi
da in Consigli Pratici, Corpo, Cura Gambe
Ultimo aggiornamento:

    caviglie gonfie

    Le caviglie gonfie sono un problema che affligge molte donne, con il caldo poi possono diventare un vero incubo. Esteticamente le caviglie gonfie non sono certo belle da vedere, in particolar modo se messe in risalto da scarpe eccentriche che attirano l’attenzione. In realtà in questo caso l’estetica è il minore dei mali, il vero problema è la sensazione di fastidio e di dolore che si può provare quando le caviglie incominciano a gonfiare. Purtroppo quando le caviglie iniziano ad apparire gonfie si inizia anche a percepire una sensazione di pesantezza e affaticamento che può degenerare in poco tempo in un vero e proprio dolore.

    Visto che le caviglie gonfie sono un problema comune a molte donne oggi cerchiamo di darvi una serie di informazioni utili relative a questo disturbo e in particolar modo vediamo quali sono le cause del gonfiore e quali possono essere gli eventuali rimedi per contrastarlo.

    Cause del gonfiore
    cause caviglie gonfie
    Le caviglie gonfie sono un disturbo che può avere diverse cause, alcune sono legate alle abitudini di vita, altre a dei problemi di salute. Il gonfiore alle caviglie può essere legato a motivi di salute, questi possono essere problemi di circolazione, come trombosi o varici, o patologie che favoriscono il ristagno di liquidi come le malattie renali e quelle epatiche. Il gonfiore però, può anche essere legato al tipo di lavoro che si svolge, infatti rimanere in piedi per molte ore o restare sedute immobili per parecchio tempo non fa certo bene alle caviglie e alle gambe in generale.

    Rimedi generali
    caviglie gonfie rimedi
    La prima cosa da fare per ridurre il gonfiore alle caviglie, ma non solo, è seguire una dieta sana per cui è importante utilizzare quantità minime di sale, che favorisce la ritenzione idrica, e mangiare molta frutta e verdura. Per migliorare lo stato di salute delle caviglie inoltre possono essere molto utili alcuni esercizi fisici, se si sta fermi per molte ore è necessario sgranchire gli arti inferiore almeno ogni mezz’ora, per fare ciò potete roteare le caviglie, allungare le punte dei piedi e piegare più volte il ginocchio.

    Se amate i tacchi ma avete spesso le caviglie gonfie dovete sapere che un paio di cm sono l’ideale, ma sono vietati gli eccessi e allo stesso modo sono sconsigliate le ballerine.

    Rimedi naturali
    rimedi naturali caviglie gonfie
    Se il problema è dovuto prevalentemente a problemi di circolazione venosa e gambe gonfie si possono utilizzare gocce di vitis vinifera che aiuta a migliorare la resistenza capillare. Un’altra pianta che può essere utile a ridurre il gonfiore alle caviglie, quando questo è dovuto a ritenzione idrica è la centella asiatica. In ogni caso potete chiedere consigli specifici su come utilizzare queste piante al vostro erborista di fiducia, mentre al vostro farmacista potete chiedere degli integratori per aiutare a combattere il gonfiore agli arti inferiori.

    Se cercate ulteriori informazioni su come combattere il gonfiore alle caviglie potete dare un’occhiata a questi post:

    gambe pesanti: tutte le cause e i rimedi
    gambe gonfie e pesanti: cosa fare in estate
    gambe gonfie e caviglie sottili, i consigli
    Piedi gonfi: ecco come curarli

    693

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiCorpoCura Gambe

    Medicina estetica

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI