Cate Blanchett beauty look: tutti i segreti della protagonista di Blue Jasmine [FOTO]

da , il

    Tutte vorremmo essere Cate Blanchett, ma soprattutto essere in grado di sfoggiare i suoi beauty look. Bella, brava, elegante, sobria e ironica. Se non possiamo vivere la sua vita, possiamo almeno carpire tutti i segreti di bellezza della protagonista del film di Woody Allen “Blue Jasmine”. Cate Blanchett ha una bellezza eterea, secondo alcuni algida, ma sicuramente raffinata ed espressiva. Per il suo viso particolare, delineato da zigomi alti e scolpiti, labbra piene e luminosi occhi azzurri, l’attrice predilige dei beauty look naturali, che prediligono un make up nude, soprattutto per le bocca, capelli di mezza lunghezza, spesso raccolti in modo morbido e quasi distratto, da abbinare ad abiti sontuosi, quasi principeschi, o outfit maschili degli intramontabili tailleur a pantalone.

    Bellezza e talento di Cate Blanchett

    La fama è un fiato di vento. Diceva Dante. E non esiste mestiere al mondo più rappresentativo dell’attore. Oggi sull’altare e domani nella polvere. Per citare un altro poeta italiano. E questo Cate Blanchett sembra saperlo molto bene, al punto da rifuggire scontati divismi o promesse di eterna giovinezza, ma lavorare con dedizione costante per costruire una carriera il più duratura possibile, anche puntando sulla propria bellezza. La bellezza di una quarantenne che non cerca di sembrare una ventenne. Per Woody Allen è l’attrice migliore della sua generazione, mentre secondo il New York Film Critics Circle è la migliore attrice dell’anno. Re Giorgio non poteva non notarla, perché rappresenta l’incarnazione della donna Armani: elegante e raffinata. Minimal chic, se preferite. Ed ecco che Cata diventa testimonial della sua nuova fragranza Sì. A pochi giorni dai Golden Globe e dalle nomination agli Oscar (il 14 e il 16 gennaio), Cate Blanchett è proprio dappertutto.

    Make up e capelli di Cate Blanchett

    Australiana di Melboune, Cate Blanchett è diventata famosa con il film Elizabeth, di Shekhar Kapur, in cui interpretava la celebre regina inglese. Qualcosa deve essere rimasto in Cate di quel ruolo, perché l’attrice non ha perso il gusto per gli abiti sontuosi e regali, come quelli di Alexander McQeen, che porta però abbinati a beauty look semplici, ma sapientemente studiati. Cate Blanchett è infatti una delle star amanti del nude look make up, soprattutto per le labbra. Nella maggior parte delle sue uscite, siano un red carpet o un evento mondano, l’ultima musa di Woody Allen sceglie quasi sempre un trucco naturale, con una base luminosa, appena più pronunciato sugli occhi con una riga di eyeliner o un tratto leggero di matita. Certo, non mancano le eccezioni. A una delle prime di “Blue Jasmine”, Cate si è presentata con un rossetto rosso fuoco, perfetto per le sue labbra tumide. Per quanto riguarda i capelli, l’attrice australiana è stata una precorritrice del long bob, quando ancora le mezze lunghezze venivano snobbate. La troviamo con i capelli sciolti ultra lisci e riga di lato, con i capelli mossi e la riga irregolare, ma anche con tutta la gamma dei raccolti: morbido, tirato, spettinato.

    Medicina estetica