NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Caschetto corto, il taglio di capelli sfilato, mosso o con frangia

Caschetto corto, il taglio di capelli sfilato, mosso o con frangia

Il caschetto corto dietro, così come il caschetto corto mosso e il carrè corto scalato, rientra tra i tagli di capelli più richiesti ai parrucchieri. Sono tanti i modi per sfoggiare con stile il caschetto corto, che sia esso pari, sfilato oppure corto dietro e lungo davanti, come piace alle star!

    Il caschetto corto è di grande tendenza e si presta a tantissime varianti sul tema differenti, tutte molto stilose e glam per chi vuole sbizzarrirsi con nuovi tagli di capelli e nuovi look. Il taglio di capelli carrè scalato è uno dei più in voga, ma non mancano neppure idee originali e intriganti per chi preferisce sfoggiare il caschetto pari, che si tratti dell’irresistibile taglio a scodella dal mood retrò oppure di un caschetto scalato corto, perfetto per le modaiole che amano ispirarsi al look delle celebrità. Scopriamo insieme a chi sta bene il caschetto corto e come portarlo con stile, tenendo conto dei trend più cool da cui poter prendere spunto.

    caschetto corto frangia

    Senza dubbio è uno degli haircut più chic, ma a chi sta bene il caschetto corto con la frangia? In realtà, non esistono delle regole rigide a cui doversi attenere, ma è importante tenere conto dei propri lineamenti e della forma del proprio viso. Tra i tagli di capelli più di tendenza c’è sicuramente il caschetto corto con frangia lunga, perfetto per chi ha il viso quadrato e ha in qualche modo la necessità di ingentilirlo. In passerella, si vede sempre più di frequente il caschetto corto riccio con frangia, ideale per chi ha i capelli mossi e non vuole piegarsi alla schiavitù della piastra! Il caschetto corto con frangia laterale sta bene a chi ha il viso tondo, perchè mette in evidenza i lineamenti addolcendoli senza però far risultare ancor di più le rotondità dell’ovale. Così come il tanto diffuso long bob con frangia, anche il binomio caschetto corto e frangia è molto versatile.

    caschetto mosso corto

    Tra le tante tipologie di caschetto mosso, il caschetto corto per capelli mossi è il più raffinato. Le ultime tendenze suggeriscono di enfatizzare il naturale movimento del mosso scegliendo tagli di capelli che sappiano metterne in evidenza la bellezza, optando preferibilmente per tagli non pari. Il caschetto scalato corto è perfetto per i capelli ricci: sempre più donne dotate di ricci naturali, infatti, richiedono ai parrucchieri la realizzazione di un caschetto corto e riccio sfilato e irregolare, per dare ancora maggiore volume alla chioma. Chi non ha particolare dimestichezza con spazzola e phon oppure ama i propri capelli al naturale troverà pane per i propri denti con un caschetto corto e mosso, duttile e versatile.

    CARRE CORTO SCALATO

    Il caschetto è uno dei tagli corti scalati più gettonati e ha la capacità di donare pressochè a tutte grazie alla sua versatilità. Non a caso, il taglio di capelli carrè scalato si rivela essere tra i più richiesti ai parrucchieri, da donne di tutte le età. Si tratta di un haircut davvero duttile che riesce ad adattarsi a qualsiasi gusto e a qualsiasi stile. Il caschetto scalato corto dietro e lungo davanti è molto amato dalle star e sono tantissime le beauty addicted che si ispirano proprio alle dive del tappeto rosso per sfoggiare questa tipologia di taglio. Infatti, il caschetto corto dietro continua ad essere di tendenza e si addice anche alle signore più mature che vogliono cambiare look in modo glamour. Non bisogna necessariamente scegliere scalature vistose, ma è possibile anche giocare con ciocche sfilate e asimmetrie. Qui tutte le idee per un caschetto asimmetrico stiloso.

    Nella gallery, tante immagini di capelli a caschetto corto.

    Leggi anche:

    Taglio di capelli pixie cut: dal corto al lungo, a chi sta bene

    Taglio capelli caschetto scalato, le idee da copiare

    775

    Medicina estetica

    PIÙ POPOLARI